C’è sempre una speranza quando le mani riescono a scrivere parole partorite da una mente. Pensieri? Fantasie? Ricordi? Dolori?

Ci può essere tutto o niente di ciò, ma le parole quando nascono anche loro come ogni nascita, subiscono le doglie di un parto fino ao quindi sono racconti scritti da me in questi anni.

Buona lettura.

E quando nascono non sono più di chi le ha scritte, ma di coloro che ci inciampano sopra con le proprie emozioni ed i propri momenti.

Gianni Casubaldo etrur@iol.it 

LA PARTE DI URBANO

PROSPETTIVA SICUREZZA

LA FASCIA BIANCA

IL FILO DEI PENSIERI RIASSUNTI

VIA LO SO

IMMERSIONI

LA CARRIOLA DELLE COSE RICORDATE

PARTICOLARE

LA LAVAGNA

L’ASSAGGIATORE

CERCANDO IL FRUSCIO

MARGOT E L’ACQUA

LEGAMI IN-CONSAPEVOLI

ALTRI SEGUIRANNO

I CORRIDOI DI VIRGILIO

CI SONO QUELLI CHE GIOCANO DI SPONDA

LA DISCESA DI SANDRA

LE COSE UNICHE

IL MAPPAMONDO DI ADRIANO

I CEROTTI DEL TEMPO DIVERSO

SILVANO, PARTENZE E ARRIVI

RACCONTO DI UN RESPIRO

AL SERVIZIO

LA FATICA DI UN PAGLIACCIO

PARLARE DENTRO TRA PARETI LISCE

MAI PIU '

LA NUVOLA PIERO

FINO ALLE SOPRACCIGLIA

UN SOGNO VISSUTO MALE

QUANDO FINISCE L'OMBRA

POSTIC 

 LA RELAZIONE

COME SE

STESSO VIAGGIO

NO NON HO VOGLIA

ESPLOSIONE NON DETTA

LA SCOMODA POSIZIONE

MANCA QUALCOSA

CANCELLINO 1.O

LA PALLINA DI UN FLIPPER CHIAMATO ADRIANO

MARIO 2.0

LA FORMICA E LA ROCCIA

         SGUARDI DAL DONDOLO

IL LANCIO DELL'OROLOGIO

CREDERE MALE

LETTERA DALL’ACQUARIO

AGNELLO DI NOME E DI COGNOME IGNOTO

 MI SCIVOLANO INTORNO

 L’ACQUA DELLA FIGLIA E QUELLA DEL PADRE

TESTARDAGGINE DI UN FILO

STEFANO NON SA CONTARE

FUORI POSTO

LE FORMICHE DELLA NOTTE

COMBINAZIONE SEGRETA

LO SGUARDO DI CHI VUOLE ESSERE SOGNATO

IL POSSIBILE

PASSANO E CHIUDONO

L UOMO CON LA RICARICA HA PAURA DEI NEGATIVI

FUOCO!

CORRADO TRA CAPO E CODA

LA COLLANA DELLA RIMEMBRANZA 

PRESTITO A FONDO PERDUTO     

LA PAURA DI SALTARE

IL CUSCINO DI FABIO

 

LE CONSEGUENZE DI UNA PALLINA INTORNO ALLA BUCA

 

IL FONTANILE A TRE VASCHE

 

ALLA FINE DEL CORRIDOIO

 

CATERINA ARGINATA

 

PIEDI SUL CASTELLO DI SABBIA

 

LA COSA DI LUCIANINO SOTTOBRACCIO

 

L'OCCHIO PENSANTE SUI RESTI DI UNO ZUCCHERIFICIO

 

ALBERGO                                       

 

ALESSANDRO E LA SUA STORIA SBAGLIATA

 

                          ALESSIO E IL SUO BISOGNO DI UN ISTANTE         

 

                        C’ERA UN PERIODO

 

                        CI SONO OMBRE   

           

                        DUE STORIE E NESSUNA: FEDERICA

 

FERRO BATTUTO             

 

GLI IMPULSI COLORATI DI MARCELLO    

 

 

GUARDO CON LE LABBRA

 

HO CERCATO UN SOGNO          

 

IL MONDO GIRA STRANO A VOLTE     

 

IL POETA SVEGLIO CONTRO I SOGNI             

 

JAMILA E MIRCO

 

L’OMBRA PERFETTA DI UN TRIANGOLO

 

LA GIOSTRA A PONTE CROLLATO

 

MANUELA E LA BICI

 

VOLUME A ZERO  

 

 

 

 

salsedine del sogno by maresogno67 is licensed under a Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 2.5 Italia License. Based on a work at digilander.libero.it.