Lucchio, nato molto probabilmente in epoca romana, ha avuto sempre un ruolo importante nella storia della Val di Lima e della Toscana,  grazie alla sua posizione geografica. Esso infatti domina la via di comunicazione (detta dell'Abetone e del Brennero) che da Lucca e dalla costa tirrenica conduce nella regione emiliana e sulla costa adriatica.

Nel Medioevo Ŕ stato l'ultimo baluardo dello stato lucchese; ancor oggi segna il confine fra le Province di Lucca e di Pistoia.

Il paese ha mantenuto fedelmente la struttura urbanistica medievale, con strade strette, a scalini, pavimentate con ciottoli di fiume. Le costruzioni, tutte in pietra, poggiano le fondamenta sulla roccia viva del monte.

In cima al colle, sopra il paese, si erge la Rocca medievale, costruita intorno al secolo XI, forse su un fabbricato preesistente.

Altezza: m. 670.

Vedere anche i siti

http://www.luccapro.cribecu.sns.it

http://www.castellitoscani.com/italian/lucchio.htm

Per ulteriori informazioni scrivere a:

Associazione Lucchio Ambiente ONLUS

Via Vicinato, 1 (Canonica) - LocalitÓ Lucchio - 55020 Bagni di Lucca (LU)

E-mail: lucchioambiente@libero.it