Cenni autobiografici

Sono nato a Bari nel 1971.

Mi sono laureato in Fisica a Bari nel 1997. Nel 2002 ho conseguito il Dottorato di Ricerca in Fisica nella stessa città, dove ho anche svolto la mia attività post-Dottorato. Nel 2007 sono stato assunto a tempo indeterminato dal Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca (M.I.U.R.) in qualità di insegnante di Fisica presso gli istituti di istruzione secondaria di secondo grado. Nel Dicembre 2013 e nel Gennaio 2014 ho conseguito l'Abilitazione Scientifica Nazionale per il ruolo di Professore di Seconda Fascia nei settori accademici 02/C1 Astronomia, Astrofisica, Fisica della Terra e dei Pianeti e 02/A2 Fisica Teorica delle Interazioni Fondamentali.

La mia attività di ricerca, inziata nel 1999 con la pubblicazione del mio primo articolo scientifico in una rivista specializzata internazionale con revisione dei pari, si svolge attualmente nel campo della fisica del campo gravitazionale, con particolare attenzione all'interfaccia teoria/osservazione della Teoria Generale della Relatività di Einstein e di modelli modificati di gravità in svariati scenari astronomici e astrofisici. Finora ho pubblicato più di 200 articoli di ricerca in riviste specializzate internazionali con revisione dei pari. In base all'archivio elettronico NASA/ADS, il mio indice h è attualmente pari a 40, con oltre 3400 citazioni ai miei lavori (auto-citazioni escluse). Taluni miei articoli hanno attirato l'attenzione di alcuni organi di informazione generalista internazionali. Finora ho ricevuto 34 richieste da parte di studenti stranieri di istituzioni accademiche internazionali come supervisore della loro attività di ricerca di Dottorato e/o post-Dottorato.

Opero abitualmente come consulente per diverse riviste specializzate internazionali con revisione dei pari. Sono stato consultato come revisore di alcuni progetti di ricerca sottoposti a svariate istituzioni internazionali come la National Aeronautics and Space Administration (NASA), la Swiss National Science Foundation, la Netherlands Organisation for Scientific Research (NWO), la National Research Foundation (NRF), South Africa, la European Space Agency (ESA), l'ex-Particle Physics and Astronomy Research Council (PPARC), il National Center for Science and Technology Evaluation (NCSTE) del Kazakhstan, e la Czech Science Foundation (GACR). Nel 2006 la Reale Accademia Svedese delle Scienze mi ha invitato a sottoporre delle candidature per il Crafoord Prize 2006, da essa attribuito. Sono attualmente membro di alcune società professionali quali la Royal Astronomical Society (RAS) e la International Astronomical Union (IAU). Nel 2001 ho vinto un finanziamento per un progetto di ricerca presentato nell'ambito del Progetto Giovani Ricercatori 2001 bandito dall'Università di Bari. Nel 2003 la Società Italiana di Fisica mi ha attribuito il Premio di Operosità Scientifica, e nel 2006 ho vinto la Borsa Luigi Volta per lo Studio dell'Astronomia messa in palio dal Centro di Cultura Scientifica Alessandro Volta. Nel 2010 la casa editrice Elsevier mi ha attribuito due New Astronomy Top Cited Author Awards per due articoli pubblicati nella rivista New Astronomy. Nel 2012 l'Institute for Theoretical Physics and Advanced Mathematics (IFM) Einstein-Galilei mi ha attribuito l'IFM Einstein-Galilei Award 2012. Sono stato selezionato come uno dei most valuable reviewers per gli anni 2013 e 2014 dalla rivista internazionale con revisione dei pari New Astronomy, pubblicata dalla casa editrice Elsevier. Nel Febbraio 2015, la VIA-Academy mi ha incluso nella classifica dei Top Italian Scientists (TIS). Sono Direttore Responsabile della rivista internazionale con revisione dei pari Universe, e Associate Editor delle riviste Galaxies e Frontiers in Astronomy and Space Sciences.

Vivo a Bari prendendomi cura di mia madre, non autosufficiente a causa di una invalidità permanente. Sono figlio unico. Non sono sposato e non ho figli.

Pagina iniziale