Cinema - il sito di zon@ venerdý

Un film di Luca Lucini. Italia 2008

Con Luca Argentero, Diane Fleri, Fabio Troiano, Anna Foglietta, Sara D'Amario, Alessandro Sampaoli e Claudia Pandolfi.

Carlo è un dermatologo trentenne appartenente a una famiglia borghese che non ha avuto grandi problemi nella vita. All'improvviso però la sua vita viene sconvolta da colpi di scena a ripetizione. Prima si lascia con la moglie (ma loro non dicono la cosa a nessuno); poi i due dovendo discutere della separazione invece fanno sesso e nove mesi dopo nasce Sofia. Il dramma è che la madre della bimba (chiamata da tutti Fagiolino) muore di parto. Questa era solo la premessa perchè il film parte qui. Mentre genitori, amici e colleghi di lavoro non fanno altro che ricordargli la morte della moglie e chiedergli in maniera ossessiva come stia; lui conosce facendo footing Camille, giovane ricercatrice francese sempre in bolletta. Tra una corsa e un baby-sitteraggio Camille aiuterÓ Carlo a mettere da parte il passato e ricominciare davvero a vivere. Ottima interpretazione di Argentero e film davvero bello; pur parlando di un argomento serio capita in molte occasioni di ridere di gusto.

Per commentare fatelo qui