Cinema - il sito di zon@ venerdý

FOTO

Un film di Cristina Comencini. Drammatico - Italia, Francia, Spagna, Gran Bretagna 2005.

Con Giovanna MezzogiornoAlessio BoniStefania RoccaAngela FinocchiaroGiuseppe BattistonLuigi Lo Cascio, Francesca Inaudi, Valerio Binasco e Lucy Akhurst

Sabina ha una vita normale e lavora come doppiatrice. È abbastanza soddisfatta del suo lavoro e del rapporto con suo marito Franco. Ultimamente però degli incubi spaventosi hanno cominciato a disturbarla e quasi nello stesso tempo scopre di essere incinta. Per gradi si ricorda della sua infanzia in una famiglia severa della classe media. Ma un grande segreto è nascosto all'interno del suo cuore, nella parte più remota della sua memoria. Sabina decide di mettersi in contatto con Daniele, suo fratello, che vive e insegna in un’università negli Stati Uniti, per provare a capire che cosa è accaduto nel loro passato. Il padre (defunto da tempo) abusava sia di lei, che del fratello. Mentre il fratello ha fatto un lungo percorso per liberarsi di quei ricordi grazie alla moglie Anne; lei non è ancora coscente e appena rimasta incinta non racconta l'avvenimento al marito ma va negli Stati Uniti per capire cosa la fa star male. Anne aiuterà i due fratellli ad aprirsi tra di loro e a raccontarsi tutto. Personaggi minori, ma non meno importanti nel film sono Emilia, una amica d'infanzia di quest'ultima che rimasta cieca dall'età di vent'anni si crede innamorata di Sabina, che la va a trovare regolarmente e Maria, capo-doppiatrice sua amica (lasciata dal marito per una ragazza dell'età di sua figlia) che frequenta Sabina e che per sua intercessione va a trovare Emilia quando quest'ultima è in viaggio negli Stati Uniti. Le storie di Sabina ed Emilia avranno sviluppi. Infine Negri, il regista di fiction in cui lavora Franco che in crisi per non poter lavorare a teatro scopre una nuova carica vitale e inizia a scrivere una sceneggiatura per un film.

Per commentare fatelo qui

FOTO