Cinema - il sito di zon@ venerdý

Un film di Baltasar Kormàkur, Islanda/Norvegia/Danimarca 2000

Con Victoria Abril, Hilmir Snaer Gudnason, Hanna Maria Karlsdottir, Baltasar Kormakur.

101 Reykjavik Ŕ il ristretto microcosmo sociale in cui vive Hlynur, trent'anni. Il giovane, ancora a carico della madre e ben lungi dal cercarsi un lavoro, trascorre le sue giornate tra sbronze con gli amici e passatempi via internet. La sua vita viene scossa da Lola, conturbante insegnante spagnola di flamenco amica della madre, che va a far loro visita durante le feste di Natale. A Capodanno, mentre la madre Ŕ fuori casa, il ragazzo scopre che Lola Ŕ lesbica, ma finisce lo stesso per andare a letto con lei... innescando una serie di imprevedibili conseguenze.

Frase chiave. "Dunque. Provo ad alzarmi almeno prima che faccia buio... Inciampo nel telecomando, ma non sono ancora capace di farlo funzionare con le dita dei piedi. Canale 52: intervista al gestore di un bar tedesco. Si riempie tre boccali. Ho voglia di birra. Mi prendo un altro sorso di coca-cola. Canale 53: giardinaggio inglese. Canale 54: concerto a Madrid. Canale 36: una cantante indiana. Canale 37: previsioni del tempo nel Sud-Est asiatico. Sembra un bel fine settimana, in Birmania. Mi fermo sul men¨ dei programmi. Niente passera. PerchÚ non trasmettono programmi pornografici al mattino? Non hanno mai sentito parlare di indurimenti mattutini? Almeno uno si sveglierebbe. The Morning Porn Show...╗

Per commentare fatelo qui