Un ragazzo e una tartaruga



Un ragazzo trov˛ una tartaruga e decise di ammazzarla scaraventandola contro il muro. Una vecchia, che passava di lý, gli disse:
- Se speri di ammazzarla rompendo la sua corazza, ti affaticherai invano. T'insegner˛ io,ad ucciderla con un filo di paglia.
Il ragazzo domandò:
- Com'è possibile?
- Ecco - replicò la vecchia: - la tartaruga sta facendo di nuovo capolino. Quando avrà messo fuori la testa, tu gli dovrai bucare gli occhi con un filo di paglia. Lei ritornerà dentro, e per paura di essere ancora bucata, non uscirà più e morirà di fame. -
- Faglielo tu, brutta vecchiaccia, questo lavoro! - gridò scandalizzato il ragazzo; e posando la tartaruga corse via.

(Leon Battista Alberti)