Home
Autori
Letteratura
Grammatica
Crediti

Newsletter

Collaborazioni
Scrivi al Webmaster
Links Collaboratori


Igino

Fabulae

Oreste


Vai al brano corrispondente in Latino

Dopo essere diventato adolescente, Oreste, figlio di Agamennone e di Clitennestra, desiderava ardentemente di vendicare la morte del padre; così organizza un piano insieme a Pilade, va a Micene dalla madre Clitennestra, le dice di essere uno straniero dell'Eolia e le annuncia la morte di Oreste, che Egisto aveva chiesto fosse ucciso dal popolo. Non molto tempo dopo Pilade, figlio di Strofio, giunge da Clitennestra, porta con se un'urna e dice che questa contiene le ossa di Oreste; Egisto, gioioso, accolse entrambi come ospiti. Colta l'opportunità, durante la notte Oreste e Pilade uccidono la madre Clitennestra ed Egisto. Quando Tindaro lo chiamò in giudizio, i Micenei concessero l'esilio ad Oreste, a causa di suo padre; in seguito le Furie della madre lo perseguitarono.




Hai trovato degli errori nella traduzione? Non esitare e invia la tua correzione compilando il modulo sottostante, specificando il punto in cui, nella traduzione, presente l'errore. Grazie.
Nickname
Correzione




Letteratura:

- Igino

Home | Autori | Letteratura | Grammatica | Crediti | Newsletter | Collaborazioni | Webmaster | Links | Bibliografia

AbZe31 Creations © 2002-07 - Tutti i diritti riservati