Cos'è la Wiraqocha Foundation

WIRAQOCHA è la parola Andina usata per dire Dio in Quechua, il linguaggio degli Inka.

La Wiraqocha Foundation è una associazione senza fini di lucro, fondata a San Francisco per volontà di Elizabeth B. Jenkins, autrice del libro "Il ritorno dell'Inca" e tuttora Presidente dell'organizzazione. Essa ha lo scopo di diffondere una filosofia di vita naturale, che ci viene tramandata dai Q'ero, piccolo gruppo di appena 400 anime, diretti discendenti degli Inca e da tutti i popoli indigeni ancora esistenti nel mondo.

Wiraqocha è la parola andina che indica "Dio" nella lingua Quechua, antico linguaggio degli Inca ed è formata da due parole: Wira (olio) e Qocha (acqua), due sostanze che, pur così diverse, unite formano Dio. Ciò stà a significare che tutto è parte del divino e quindi meritevole di amore, rispetto, ascolto, comprensione: la natura, in tutti i suoi aspetti, l'essere umano, di qualsiasi razza, cultura e religione..

La prima meta della Wiraqocha Foundation è stata quella di soccorrere i Q'ero, un piccolo gruppo di persone che vive alle pendici di un ghiacciaio, praticamente privo di ogni sostegno materiale, ma ricco della conoscenza tramandata dagli avi, con l'aiuto di un medico che li ha curati, arginando così l'altissima mortalità infantile.
La seconda meta è di portare loro l'acqua tramite un acquedotto in via di realizzazione e di aiutarli a vendere i loro splendidi manufatti.
Ma, poiché secondo le profezie Inca noi stiamo vivendo un periodo critico per tutta l'umanità (essi parlano precisamente degli anni dal 1993 al 2012, in cui l'essere umano deve re-incontrare se stesso), il progetto più importante riguarda la diffusione dei principi filosofici andini e di tutte le culture indigene ancora esistenti. Il programma della Wiraqocha Foundation trova attuazione sia attraverso i viaggi di iniziazione in Perù cone Elizabeth e Juan Nuñez del Prado, suo maestro, sia tramite conferenze e seminari che permettono il contatto e lo scambio tra tutti i popoli, favorendo la conoscenza e l'ntegrazione di quei principi e valori che possono salvare noi e la nostra Madre Terra.

Per la salvaguardia della Saggezza delle popolazioni Indigene


 

Attività in Italia

Dal 1997 Elizabeth Jenkins viene in Italia e tiene dei seminari per diffondere i principi Andini e le profezie Inca ed il ricavato viene devoluto completamente agli scopi di salvaguardia dei Q'ero e degli altri popoli indigeni, che rischiano l'estinzione e la conseguente perdita di conoscenze e valori essenziali per la salvezza di tutti gli esserei umani.
Dal 29 Novembre 2000 è nata l'Associazione Wiraqocha, che opera qui in Italia per la diffusione degli stessi principi, collaborando direttamente con la Wiraqocha Foundation americana e le altre "filiali" ad essa connesse. Seguendo gli insegnamenti e le indicazioni di Elizabeth, ogni mese vengono organizzati degli incontri di approfondimento delle tecniche e dei principi del Misticismo Andino, anche per coloro che vogliono iniziare a conoscere questo sentiero spirituale. Le due organizzatrici, Concetta e Paola con l'aiuto volontario e libero di tutti i partecipanti, promuovono la crescita individuale e collettiva, trasmettendo gli esercizi per l'uso e la trasformazione dell'energia, da energia pesante ad energia leggera. L'Associazione Wiraqocha è stata chiusa il 31 dicembre 2018 ma l'attività prosegue tramite l'Associazione "Il giardino delle 8 direzioni" di Udine, che ha le stesse finalità e gli stessi valori.

Potete sempre contattare per informazioni Concetta e Paola
via e-mail cliccando sopra i nomi o telefonando, ad ore serali, ai seguenti numeri:
Concetta 0432/1791130
Paola 0432/231823

 

 

 

Pagina iniziale | Libri | Programma | Viaggi in Perù | Le guide | Email

WIRAQOCHA FOUNDATION
for the PRESERVATION
of INDIGENOUS WISDOM
P.O.Box 500
Na'alehu, HI 96772
Phone: (808) 929-8785

email: Elizabeth B. Jenkins