Home
La storia
Film proposti
Film realizzati
Doomsday Agency
Asa Nisi Masa

Storia della Mascia Films

Ottobre 2000: Pinox "the boss" Bonsignore  mi chiede cortesemente di dargli una mano nella realizzazione di Cinematik. Accetto con entusiasmo. La Gongo Films, impegnata precedentemente in un gioco simile in lingua inglese, trasloca in blocco.

8 novembre 2000: il giorno dell'iscrizione ufficiale.

16 Dicembre 2000: sugli schermi del cinema virtuale di Cinematik appare Bloody Mary. Il primo film della storia di Cinematik ufficialmente prodotto e realizzato dalla Gongo Films.

15 gennaio 2001: Bloody Mary viene affiancato da la stagione dei mangiacadaveri  di David Cronenberg.

15 gennaio 2001: nasce la Doomsday Agency, agenzia che offre servizi ai produttori di Cinematik.

23 gennaio 2001: anche la prima webzine di Cinematik stata creata ideata e interamente creata per la parte grafica dalla Gongo Films. Nome della e-rivista: Asa Nisi Masa

17 febbraio 2001: aggiornata la classifica dei produttori di Cinematik, la Gongo Films si classifica in sesta posizione. Niente male!

24 febbraio 2001: a poco pi di un mese dalla sua uscita, la stagione dei mangiacadaveri lascia il cinema virtuale. Il bilancio comunque ampiamente positivo.

10 marzo 2001: Bloody Mary, dopo 11 settimane di presenza, esce dal cinema virtuale. Il bilancio molto positivo andando a sfiorare 40 milioni di guadagno netto.

05 maggio 2001: si ritorna al cinema con una mega-coproduzione con Superlele Production: la valigetta nera.

12 gennaio 2002: per la prima volta un film della Gongo Films al primo posto del box office. Ci riesce una bara piena di soldi.

9 giugno 2002: primo Ck Awards per la Gongo Films, grazie a Sylvester Stallone come miglior attore non protagonista in una bara piena di soldi.

18 luglio 2002: Gongo Films cambia ragione sociale e si trasforma in Mascia Films.