SAVIORE - RIF. PRUDENZINI
   
  SCHEDA PERCORSO
   
Zona:
Provincia di Brescia
Gruppo Montuoso:
Adamello
Loc. Partenza:
Saviore
Accesso:

Media Val Camonica, a Cedegolo secondo bivio a dx per Val Saviore indic. Saviore e Rif. Prudenzini
Lunghezza:
Km 26
Dislivello:
m.d. 1050
Difficoltà:
****
Ciclabilità %:
80%
Altezza massima:
m. 2225
Tempo percorrenza:
circa 4 ore e mezza
Cartografia:
Kompass n° 71 Adamello la Presanella
Indicazioni:













Come nell'itinerario n° 9 anche qui il gradino roccioso che separa la M.ga Fabbrezza dal lago Salarno crea qualche problemino sulla ciclabilità. In questo caso esiste una mulattiera, anche se penso sia impraticabile, in quanto il fondo è composto (o meglio scomposto) da grossi blocchi di granito che non permettono lo scorrimento delle ruote.
Da Saviore in salita, a tratti scorrevole a tratti in pendenza, su recente asfalto fino a M.ga Fabbrezza, dopodichè su e giù dalla bici fino al Lago di Salarno, segue ciclabile fin sotto il rifugio e l'ultimo tratto rigorosamente con bici a mano.Notevole il panorama. Il rientro su un percorso di questo tipo è durissimo anche se molto divertente. Una palestra per il biker. Comunque richiede molta attenzione, specialmente se effettuato (come è successo a me) con le rocce umide per via di un temporale.

sulle rive del lago di Dosazzo
il Cno. Miller, Salarno e la Pta Pian di Neve sullo sfondo del rifugio
l'alta Val Salarno vista dal rifugio

il Rif. Prudenzini
Cristina mi ha accompagnato (a piedi) in questa "impresa"

(c) giancarlo ortobelli lozza / 2002