Pensieri

Stamattina mi sono svegliata come al solito
con il trillo del telefonino, quel suono sta a dire
" alzati, un'altra giornata sta iniziando ".
Con la fretta di tutte le mamme che
accompagnano i propi figli a scuola ho vestito i miei piccoli,
gli ho preparato la colazione e ci siamo fiondati a scuola,
quasi in tempo con la chiusura dei cancelli.
Ritornando a casa, ho iniziato a fare i soliti lavori,
quindi pulire, lavare, spazzare, cucinare ecc.
All' avvicinarsi dell'ora dell'uscita di scuola dei miei piccoli,
sono andata a riprenderli e siamo ritornati a casa.
Tutta la giornata e' stata un continuo di cose da fare,
i compiti, gli sport pomeridiani,
e finalmente la cena tutti riuniti, io, mio marito e i piccoli.
E' in questo momento che
mi sono venuti in mente dei pensieri che mi sono portata a letto,
nel silenzio della notte ho pensato che sono la donna piu' fortunata del mondo,
non ci sono ricchezze che possano comprare la gioia
che provo nel fare quello che faccio tutti i giorni,
e non ci sono abbastanza parole per ringraziare Dio di quello che mi ha dato.
Ogni giorno per me pur uguale che sembri
sempre un giorno nuovo, ricco di gioie e di sorprese.
Con questi pensieri nella mente
mi sono addormenta soddisfatta aspettando il domani.


Dania
(inviato il 18 ottobre 2007)





Indice Racconti



Home
Nel Giardino degli Angeli by Anna

"In questo sito ogni immagine ti parla !"

Vai alla Mappa del Sito
Se qualcosa in questo sito dovesse violare i diritti d'autore vi prego di segnalarmelo, GRAZIE! Scrivimi