Mio padre

Ho perso mio padre, aveva 94 anni.
Lui mi ha insegnato la bellezza della vita.
Nel momento in cui stava per varcare la soglia tra la vita e la morte,
ha scelto me per stargli vicino.
Ho capito tante cose dopo la sua dipartita.
Mio papÓ Ŕ con il Signore ed io ne ho avuto conferma;
io cosý paurosa, cosý fragile, ce l'ho fatta.
Sento di averlo vicino e sento che mi guida.
Non ho pi¨ paura di morire.
Noi, esseri umani sbagliamo ogni giorno,
¨ma se siamo sensibili e buoni il Signore
ci viene a prendere in punta di piedi per regalarci l'eternitÓ.
Mio papÓ aveva 94 anni ma aveva il cuore di un bambino,
la curiositÓ per la vita el'amore per Dio e per tutto ci˛ che lui ha creato.
Grazie Signore per il padre che mi hai donato.
Grazie papÓ per tutto ci˛ che mi hai insegnato.


Donatella
(inviato il 30 dicembre 2007)






Indice Racconti


Home
Nel Giardino degli Angeli by Anna

"In questo sito ogni immagine ti parla !"

Vai alla Mappa del Sito
Se qualcosa in questo sito dovesse violare i diritti d'autore vi prego di segnalarmelo, GRAZIE! Scrivimi