Grazie....

Insegno e, ci,
mi d entusiasmo, carica e grande soddisfazione !
D tracce diverse per il compito in classe
e anche questo anno la procedura stata la stessa per cui,
diversi alunni hanno svolto la seguente:
" Grazie.... A chi lo direste ? Perch ? E in che modo ? "
Maria Giuseppa ha scritto:

GRAZIE.....
Non avevo mai usato questa parola,
troppo grande per me.
Ora la posso gridare perch amo te.
Cosa sei per me ?
Sei tutto quello che accade di bello nella mia vita.
Sei tutto quello che di brutto accade nella mia vita.
Sei la ragione per cui vivo, per cui ogni giorno sorrido.
Esprimere quello che provo per TE non possibile,
perch qualcosa di immenso, qualcosa di meraviglioso, qualcosa di......
Scusami se ti amo e non te lo dico spesso ma,
so con certezza che tu sei cos grande che hai il "potere"
di capire la mia anima e i miei sentimenti.
So che posso sognare e sperare tante cose belle ancora per la mia vita,
oltre a quello che gi mi hai donato:
la vita, una famiglia meravigliosa, degli amici,
un cuore grande per poter donare tutto il mio amore a TE
e a quelli che mi circondano.
Spesso non essendo capita, mi scoraggio e vorrei scomparire.
Ma, grazie alla forza che TU mi dai, mi carico di corazza e vado avanti.
Quanti momenti belli passati con TE e non mi sono accorta di tutto ci.
Udivo la tua voce ma per me era lontana da raggiungere,
o per orgoglio o per smarrimento,non sapevo che direzione prendere.
Forse la mia anima stava diventando umida.
Ora, arrivato il tuo sole ad asciugarla.
Dammi la tua mano e corriamo insieme
nel quotidiano di tutti i giorni finch avr vita.
Solo ora posso dirti GRAZIE DIO di esistere.
TI AMO.
Maria Giuseppa


Grazia
(inviato il 9 febbraio 2009)





Indice Racconti


Home
Nel Giardino degli Angeli by Anna

"In questo sito ogni immagine ti parla !"

Vai alla Mappa del Sito
Se qualcosa in questo sito dovesse violare i diritti d'autore vi prego di segnalarmelo, GRAZIE! Scrivimi