La prioritā acquisita

" Prego, rimanga in linea
per non perdere la prioritā acquisita. "

Credo di aver contratto la sindrome da call center.
Perdo continuamente la prioritā acquisita.
Probilmente non sono in linea.

Non voglio propinarvi il pistolotto-lamento su queste modernissime centraline di servizi telefonici,
di servizi non richiesti o difficilmente richiedibili, non voglio offendere chi ci lavora,
propabilmente precario e sottopagato ed esposto all'esasperazione di persone come me...
ehm... " UTENTI " purtroppo costretti ad un uso frequente di numeri verdi
(cioč il colore che si assume al termine di queste rocambolesche chiamate).

Spesso al termine di questi labirinti di attese telefoniche, di musiche di sintesi,
preamboli formali, puntuali fraintendimenti, comunicazioni ridotte e spesso inefficaci,
e frequenti battibecchi mi chiedo il perchč di questa spersonalizzazione globale,
codifica del molto e complicazione del tutto.

Ieri un operatore (si.. e stava operando me) mi ha detto che non poteva farci molto,
di portare pazienza perchč lui era precario.

Senza prioritā acquisita, immagino...

Questa č la vita !!!!!!!


@nn@
(inviato l' 11 gennaio 2008)






Indice Racconti


Home
Nel Giardino degli Angeli by Anna

"In questo sito ogni immagine ti parla !"

Vai alla Mappa del Sito
Se qualcosa in questo sito dovesse violare i diritti d'autore vi prego di segnalarmelo, GRAZIE! Scrivimi