Miriana e la leggenda della befana

La piccola Miriana Ŕ una bambina davvero speciale, molto bella e gentile,
per la quale le feste di Natale sono sempre state un periodo magico.
Qualche anno fa, in modo particolare, perchŔ avvennero cose
che non potrÓ mai dimenticare.
Aveva soltanto tre anni e mezzo quando,
durante lo spettacolo natalizio organizzato dalla classe della sorellina,
cominci˛ a lamentarsi perchŔ voleva tornare a casa a giocare prima possibile.
A quello spettacolo per˛ doveva seguire una festicciola,
alla quale tutti dovevano partecipare.
La nonnina di Miriana allora, per convincere la piccola a rimanere con loro alla festa
decise di andarle a comprare in un negozio vicino una statuetta
che raffigurava una vecchietta che realizzava ai ferri un maglioncino per il bimbo Ges¨.
La piccola ovviamente, quando vide il regalo,
si aggrapp˛ felice alle braccia della nonna e non si lament˛ pi¨.
Divent˛ calma ed obbediente, per onorare la sua buona nonnina.
La sera della vigilia di Natale Ges¨ bambino le rivel˛ in sogno che
avrebbe goduto sempre della sua protezione
e che il nuovo anno sarebbe stato per lei stupendo.
Ma la vera magia avvenne la sera del 5 Gennaio.
La statuetta della vecchina, che nel presepe ricordava alla piccola l'amore della sua nonna,
con il quale da lei l'aveva ricevuta, prese vita.
Miriana si trov˛ davanti in 5 secondi una vecchina con una scopa vicino alla sedia dove sedeva,
che finý di sferruzzare lo splendido maglioncino fatto a mano.
Poi la donnina prese la scopa e se ne and˛ a distribuire regali
vicino ai camini delle casa in cui abitano i bimbi buoni, per tutta la notte.
Ecco che da quell'anno tutti i bimbi appendono le calze per la befana .
La statuina ormai era una donna vera, la befana.

Buon anno.

Vale
(inviato il 28 dicembre 2007)






Indice Racconti


Home
Nel Giardino degli Angeli by Anna

"In questo sito ogni immagine ti parla !"

Vai alla Mappa del Sito
Se qualcosa in questo sito dovesse violare i diritti d'autore vi prego di segnalarmelo, GRAZIE! Scrivimi