CONTATORE OSPITI

 

Nave Audace  D 551

I A R U  

  

D551

  Cacciatorpediniere

            della

    Marina Militare

          Italiana

 

 

 

 

 

 

 

 

Sito Nave Audace D 551 - Autore Gianni Martini - giamart@libero.itFB Gianni e Anna Martini * Qrz.com IK1VDQ  * * *

FB Amici dell'Audace-   AUDACE RADIO-   facebook  A.R.M.I.
 
Raduno dei veterani delle missioni in
 LIBANO (1982-1984)
missioni LIBANO 1 e LIBANO 2
25-26-27 Maggio 2018 a Nettuno
Alfonso Zampaglione:  alfonsozampa@gmail.com
Vedi sito:    ITALCON

 
 

VENERDI' 4 MAGGIO NAVE  AUDACE PRENDERA  IL MARE PER IL SUO ULTIMO VIAGGIO, I PARTECIPANTI ALL'ULTIMO SALUTO DOVRANNO ESSERE IN ARSENALE PER LE ORE 10:00

 

 Demolizione Nave Audace  (vedi comunicati)

 

Nave Audace

 
 

entra nel sito

 

D 551

 

Tabella tecnica - Nave Audace - D 551 -

Classe Audace

2 unita ( Audace - D 551 ) ( Ardito - D 550 )

Motto Gloria Audaciae Comes

Impostata

27-04-1968

Varata

02-10-1971

Entrata in servizio 16-11-1972

Bandiera combattimento

09-06-1974

Cantiere navale

Cantieri Navali Riuniti del Tirreno - Riva Trigoso -

Nome internazionale

IARU

Distintivo ottico

D 551

Base

La Spezia

Dislocamento max

4.554 ton

Lunghezza max

140,70 m

Larghezza max

14,70 m

Immersione

4,60 m

Propulsione

4 caldaie Foster-Wheeler - 2 Turbine CNR-Westinhouse

Potenza

53.676 kW

Eliche

2

Velocità max

33 nodi

Autonomia

4.000 mg a 25 nodi

Equipaggio

30 ufficiali + 350 marinai

Armamento

 

1 cannone da 127-54 mm

3 cannone da 76-62 mm

6 tubi lanciasiluri ASW 324 mm

2 lanciarazzi SCLAR da 105 mm

1 lanciamissili MS-1MR

1 lanciamissili Teseo Mk2

1 lanciamissili Albatros/Aspide

Velivoli

2 elicotteri AB-212 ASW Augusta Bell

Radiata

28-09-2006

Ammaina bandiera

Il 29 Settembre 2006 nell’Arsenale di La Spezia

 

 

Note:

Lo scafo è ripartito in 16 compartimenti stagni. Prora a bulbo con accentuata insellatura. Nel 1987-90 i due caccia sono stati ampiamente rimodernati con notevole potenziamento dell'armamento: a fronte dello sbarco del pezzo prodiero sopraelevato da 127/54 mm sono stati imbarcati in posizione centrale i lanciatori per i missili di superficie "Teseo", nonché il lanciatore ottuplo del sistema Albatros per missili Aspide. I cannoni da 76/62 mm del tipo "compatto" sono stati sostituiti con quelli di più avanzata versione "super-rapido".

 

torna ad inizio pagina


Comandanti

I dati pervenuti sono per il momento sono ancora scarsi ed  imprecisi, in qualche caso contraddittori,  ma sicuramente le cose miglioreranno se continuerete ad inviare le informazioni di cui disponete, grazie per la collaborazione.                                                                  ( Gianni )

Lista Comandanti di Nave Audace in allestimento                             

Inizio

Periodo

Fine

Info

Nome

Cognome

Fonte

1971

1973

CV

Cesare

Tosi

Armando Marcucci - Pino Castiglia

1973

1974

CV

Giuliano

Benini

Sandro Giacchetti

1974

1975

CV

Franco

Vinciguerra

Carlo Andaloro

1975

 

CV

Marcello

Tomasi

 

1976   CV Marcello Vinciguerra Andrea Citone - Paolo Imovilli
Ott. 1976 Ott. 1977 CV Diego Grotti Andrea Citone
1978   CV   Arena Fabrizio Novelli
1977   CV Alfredo Civetta Paolo Imovilli
1977 1979 CV Gianfranco Ginesi Moreno Quartieri
1979 1980 CV Mario Tonni Giorgio Paoletti
1980 26-09-1981 CV Mario Angeli Giorgio Paoletti
26-09-1981 Apr. 1982 CV   Battelli  

Apr. 1982

Lug. 1983

CV

Michele

Tarì

G. Sacco - B. Rohl

Lug. 1983

1983

CV

Giuseppe

Spinozzi

Pasquale Mastrangelo

1983

1984

CV

Enrico

Siviero

Pasquale Mastrangelo

1984

1985

CV

Leandro

Papa

Pasquale Mastrangelo

1985 1986 CV Gianfranco Coviello Marco Vidali
1986 1987 CV Virgilio Pennino Marco Vidali
1986 1988 CV Gerald Talarico  
1988   CV   Reitano Luca Abbà
1989   CV   Mostacci Luca Abbà

Set. 1990

Set. 1991

CV

Mario

Host

Andrea della Rocca - Daniele Malacrida

1990

1991

 

 

Dini

 

1991          
Set. 1992 Set. 1993 CV   De Polo Gianni Bresciani
1993 1994 CV Giovanni Bortolato Phillip Bailey
1994   CV   Azzolini Gianni Bresciani
1994 1995 CV Roberto Magnaterra Gianni Bresciani - Marco
1995 1996 CV Gerald Talarico Gianni Bresciani
1997   CV   Murana Mauro Tiberti Sega
1998          

1999

2001

 

Alessandro

Piroli

Minist. Difesa

2000          
2001          

Set. 2002

 

 

Giorgio

Sciubba

maristaer

Ago. 2003

Ott. 2004

 CV

Emanuele Bottazzi

Ministero difesa

 

Comandanti in seconda di Nave Audace in allestimento                   II°

Inizio

Periodo

Fine

Info

Nome

Cognome

Fonte

1971   CF Mario Tonni Pino Castiglia
1972          

1973

1974

CF Paolo Mancinelli Giuseppe Walter Barbieri

1973

1974

CF

Adriano

Peroni

Sandro Giacchetti

1974

 

CF

Giuseppe

Rondonotti

Carlo Andaloro

 

1974

CV

Giulio

Benini

Marcucci

Lug. 1975 1976 CF Armando De Stafano Andrea Citone - Paolo Imovilli
Lug. 1976 1977 CF Francesco Cuomo Andrea Citone
  1978 CF Paolo Giardini Fabrizio Novelli
1978   CF Fernando Cinelli Paolo Imovilli

1979

1980

CF

Marco

Radini

Carlo Cavagnis

1981          

Apr. 1982

Lug. 1983

 

Sergio

Biraghi

G. Martini - B. Rohl

1982

1983

 

Michele

Tarì

S. Piazza -  F. Morano

1983

 

 

 

 

 

1984

1986

CF

Manfredo

Capozza

Mastrangelo - Viscardi M.

1985 1986 CF Giancarlo Porchiazzo Marco Vidali
1986 1988 CF Pier Carlo Lupi Luca Sergi
1988 1989 CF   Mezzatesta Claudio Laino
1989          

1990

 

CF

Emidio

Deramo

Andrea della Rocca

1992 1994 CF Romano Sauro Gianni Bresciani
1993          
1994 1995 CF Giuseppe Piro Marco
1994 1995 CF Filadelfo Toscano Marco Masetti
1995          
1996          
Ago. 1997 Ott. 1998 CF Tiziano Peretti  
1998          
1999 2000 CF Maurizio Bonora Matteo Tamagnone
           

torna ad inizio pagina