Per sapere il motivo di queste integrazioni, oltre la mia esperienza, clicca QUI
Per sapere cosa è il PRIMO FLAGELLO umano che si chiama CAFFE'
clicca
QUI Leggi quanto riporta il sito PAGINE MEDICHE "area medica" della CAFFEINA Clicca QUI inoltre è un INSETTICIDA Clicca QUI e lo ZUCCHERO: dannoso e tossico come il CAFFE', l'ALCOOL ed il TABACCO Clicca QUI  Per tutta la documentazione in nostro possesso clicca QUI

Per ritornare agli altri articoli sulla COCA COLA. clicca QUI

Dalla teoria alla pratica, il passo è breve . . . . .

Oltre a berla ci si può fare altro . . . Coca-Cola . . . . . ed i "paraurti" ne sono un esempio. Il video:
https://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=5UXv-7OeyqM

                    LA COCA COLA

Riporto quì un insieme di articoli che spiegano con precisione cosa sia e che danni può portarci la tanto pubblicizzata COCA COLA, la quale con la droga che contiene (la CAFFEINA è certa e poi?.........) inizia ad abituare piano piano nel tempo i nostri figli alla droga pesante.

Non importa dove tu viva, è impossibile scappare alla globalizzazione. L’unica via d’uscita è informarsi per scegliere con coscienza prima di comprare.
Iniziare a coltivare e a produrre i propri alimenti, ridurre il consumo di petrolio e dei suoi derivati, riforestare, comprare solo il necessario, ascoltare la propria voce interiore invece di quella della pubblicità.
Sono piccoli passi per sfuggire ai grandi mostri, e ricordarsi sempre che il potere di scelta è nostro, non diamo loro la soddisfazione di cadere nelle loro grinfie.
Lo sai che la cocacola è una tra le dieci multinazionali più pericolose al mondo?
Quello che non lo dice l'articolo te lo aggiungo io:
La bottiglia di plastica contiene il "bisfenolo A" BPA CANCEROGENO a quantità minime ma INESORABILI.
E le lattine?
Contengono lo stesso prodotto all'interno? no è da sapere come non è da sapere la formula degli ingredienti .Vi stupireste di questo loro comportamento?
NON SAI COSA E' IL BISFENOLO A BPA?

http://digilander.libero.it/genfranco5/Immagini/bisfenoloAbpa.htm

L'articolo scrive:
"4. Coca-Cola

La bevanda preferita del mondo o “il latte del capitalismo”, accumula querele e sanzioni in diversi paesi a causa delle gravi contaminazioni, delle cattive pratiche lavorative e per l’uso di acque non autorizzate.

Nella fase di produzione, la compagnia utilizza quasi tre litri di acqua per ogni litro di prodotto finito.

Le acque di scarto sono costituite da sostanze inquinanti che la multinazionale deposita in luoghi protetti, come accadde in Colombia, situazione per la quale fu multata nell’agosto scorso dalla Segreteria Regionale per l’Ambiente del municipio di Bogotá. È stato dimostrato che la compagnia aveva scaricato acque residuali nell’Humedal de Capellanía, nella zona di Fontibón.

Il fatto è considerato un attentato contro un’area di speciale importanza e protezione ecologica. Il processo di inquinamento dell’Humedal de Capellanía iniziò con la scadenza del permesso di riversamento concesso alla multinazionale per cinque anni e con la non autorizzazione della Segreteria per l’Ambiente a rinnovare tale permesso.

Successivamente, grazie a dei sopralluoghi tecnici, è stato verificato lo stato della rete fognaria di Coca-Cola e la realizzazione di discariche industriali, chiaramente non autorizzate.

Una situazione molto simile si è verificata in India nel 2005, dove un migliaio di manifestanti hanno marciato per chiedere la chiusura dello stabilimento vicino Varanasi. Denunciavano che tutte le comunità vicine agli stabilimenti di imbottigliamento Coca-Cola stessero subendo l’espropriazione delle loro terre e l’inquinamento delle falde acquifere.

Analisi tossicologiche hanno dimostrato la presenza di alte percentuali di pesticidi vietati come il DDT e, da “buoni vicini”, hanno distribuito i loro scarichi industriali ai contadini di Mehdigani dicendo che sarebbero serviti da “concime”. Il risultato è che oggi quei suoli sono sterili.

Come se non bastasse, la bevanda in questione, oltre a consumare acqua in eccesso, non apporta nessun elemento nutritivo, anzi, contiene alte concentrazioni di zucchero, uno dei fattori che maggiormente contribuisce all’obesità che colpisce sempre di più le popolazioni dei paesi in via di sviluppo, generando inoltre, problemi dentali. L’effetto dissetante è dato dall’acido fosforico.

Sapevate che …

La Spagna è il paese europeo che consuma più Coca-Cola?
Prodotti come Fanta, Sprite, Aquarius, Nestea, Minute Maid, Tab, Sonfil, Finley, Nordic Mist o Fruitopia (ce ne sono 324 diversi) appartengono a Coca-Cola?
Una lattina da 33 cl. contiene 35 gr. di zucchero?
Nel 1931 Coca-Cola ha cambiato l’abito verde di Babbo Natale con quello rosso in una campagna pubblicitaria, per abbinarlo al colore della sua società?
Alcune università ad Atlanta, Toronto, California, Irlanda o Berlino hanno già espulso Coca-Cola dai propri campus?
Le bottiglie di plastica di Coca-Cola non sono di materiale riciclato, ma di plastica vergine?
Sarà stata una casualità che l’ex presidente messicano Fox fosse anche ex rappresentante di Coca-Cola? e che Adolfo Calero, ex amministratore di Coca-Cola, fosse agente della CIA e volto pubblico della ContraNicaragüense? e l’ambasciatore degli Stati Uniti in India? e il magnate golpista Cisneros, in Venezuela? e il ministro Jorge Presno, in Urugay?
Dispone di delegazioni in più di 200 paesi, tra i quali anche paradisi fiscali come il Bahrein o le isole Cayman, per evadere le tasse a proprio beneficio?
Nel 2003 ottennero benefici per 21.044 milioni di dollari (la metà delle spese previste dall’ONU per garantire l’educazione primaria a tutti i bambini del mondo)?
Guida potenti gruppi di potere: si oppose al trattato di Kyoto attraverso le sue lobby US Council for International Business e la Business Round Table, cambiò regolamenti nell’UE attraverso l’American Chamber of Commerce, è la fondatrice dell’International Life Science Institute che influenza molto la FAO e la OMS, ecc.?
Contiene prodotti transgenici?

La prossima volta che compri una bevanda, ricorda l’inquinamento degli Humedales, l’uso non autorizzato di acque sotterranee, la violenza, che un litro equivale a tre … non è meglio una limonata?
http://digilander.libero.it/genfranco5/Immagini/cocacolaledieci.htm

Ecco la differenza che fà dall'ACQUA e la Coca Cola. clicca QUI

La Coca Cola è la bevanda più conosciuta e bevuta nel mondo. Ma cosa si nasconde veramente dietro questa multinazionale? E qual è il segreto della sua formula? clicca QUI

La Coca Cola contiene la CAFFEINA.
Una
parte di un libro di  Stephen Cherniske, MS laureato presso l'Università dello Stato di New York ad Albany che ha oltre 35 anni di cliniche, di ricerca, ed esperienza di insegnamento il quale ha scritto un libro al riguardo e che ora voglio proporre a voi.   Per l'articolo  clicca QUI
Se vuoi sapere di più sulla CAFFEINA clicca QUI se poi vuoi sapere cosa sono le droghe STUPEFACENTI di cui fà parte la CAFFEINA clicca QUI  lo leggi dopo.

Molti consumatori in Norvegia che avevano acquistato bottiglie di Coca-Cola Zero da 1,5 l, si sono lamentati del fatto che esse contenevano strane particelle. La divisione norvegese della Coca-Cola Zero dichiarò che alcuni ingredienti, in una partita di produzione, non erano stati mescolati bene.

Secondo quanto riportato, il ciclamato di sodio, che permette di mantenere basso il prezzo di mercato e al contempo offrire un sapore più naturale e fino 600 volte più dolce rispetto agli altri edulcoranti, è uno degli additivi presenti nella versione europea del nuovo prodotto “Coca Cola Zero”. L’utilizzo di questo dolcificante (che tra gli ingredienti viene riportato come "ciclammato", quindi con un errore) è stato proibito negli Stati Uniti circa 40 anni fa dalla Food and Drug Administration, l’ente governativo statunitense che, tra le altre cose, è incaricato di vigilare sugli alimenti. L'agenzia aveva vietato l’edulcorante dopo aver scoperto che causava cancro nei topi ai quali veniva somministrato.
Tuttavia in base a studi successivi la FAO si è espressa favorevolmente rispetto al consumo quotidiano di ciclamato nella quantità massima di 0-11 mg/kg.
Questa bibita, che secondo l’impresa ha riscosso un enorme successo, rispetto alla maggior parte delle innovazioni che la Coca Cola ha cercato di introdurre recentemente, è al momento il fiore all’occhiello della multinazionale, poiché non appena è stata messa in vendita ha ricevuto subito l’approvazione dei consumatori, dato che si tratta di un prodotto senza calorie dal sapore molto simile alla formula tradizionale.
Dal blog dell’ecodottore , Enrico Pandiani – A differenza di quella venduta negli Usa, l'amata “CocaCola Zero” contiene il ciclamato , edulcorante intenso sintetizzato per la prima volta nel 1937 negli Stati Uniti.
In tale data, infatti, studi su animali mostrarono come tale sostanza provocasse l'insorgenza di cancro alla vescica, al fegato, al colon e alla prostata e problemiall'apparato genitale maschile come atrofia testicolare e bassa conta spermatica.
Nonostante l'evidenza scientifica contro il suo utilizzo, il governo italiano ha deciso di fidarsi dei legali della CocaCola che motivano la sicurezza del prodotto con il fatto che il ciclammato sia utilizzato in 50 paesi e approvato dalla legislazione europea e italiana. C’è però da sottolineare che gli stessi Stati Uniti abbiano vietato l’utilizzo di questa sostanza fin dal 1969.
Come se non bastasse, anche l’Agenzia internazionale per la ricerca sul cancro(Iarc), che classifica le sostanze in base alla loro cancerogenicità, ha ritenuto non convincenti i dati sul ciclammato, ma la sua obiezione non è stata ascoltata.
Una legislatura seria dovrebbe porsi come obiettivo quello di prevenire i problemi di salute delle persone e, nel dubbio, evitare di esporre la popolazione a sostanze potenzialmente tossiche. Purtroppo viviamo in un'epoca in cui la responsabilità della propria salute è solo di noi stessi.
http://acidoascorbico.altervista.org/prova5/Immagini/cocacolazeroveleno.htm

Di Gino Favola su dicembre 29, 2013
Cosa ci succede bevendo Coca Cola e affini: minuto per minuto 
Dopo 10 minuti
I dieci cucchiai di zucchero contenuti in un bicchiere di cola rappresentano un colpo devastante per il corpo . Tuttavia questo bilancia l’effetto devastante che l’acido fosforico produrrebbe sull’organismo se assunto da solo.
Dopo 20 minuti
Si verfica un aumento dei livelli di insulina nel sangue. Il fegato converte tutto lo zucchero in grassi .
Dopo 40 minuti
L’ingestione di caffeina è stata completata; le pupille si dilatano . Aumenta la pressione sanguigna non appena il fegato rilascia altro zucchero nel sangue . I recettori dell’adenosina vengono bloccati e viene così inibita la sonnolenza.
Dopo 45 minuti
Il corpo aumenta la produzione di dopamina , un ormone che stimola il centro del piacere del cervello che ha lo stesso principio di funzionamento delle droghe pesanti .
Dopo 1 ora
L’ acido fosforico lega il calcio , il magnesio e lo zinco nel tratto gastrointestinale , sovralimentando così il metabolismo . Viene aumentata l’escrezione di calcio attraverso le urine.
Dopo più di 1 ora
Senti l’effetto diuretico della bevanda . Il corpo elimina calcio, magnesio e zinco , componenti ossee , così come il sodio . A questo punto la persona si sente irritabile o debole .
In questo contesto ci dobbiamo chiedere se i consumatori sono consapevoli del ‘ cocktail ‘ che stanno ingerendo quando bevono una bottiglia di Coca-Cola e godere il suo effetto indubbiamente “rinfrescante”
clicca
QUI

Acqua
Un bicchiere d'acqua toglie il senso della fame per tutta la notte a quasi il 100% delle persone. Lo dimostra uno studio dell'Università di Washington.
La mancanza d'acqua è il primo fattore di causa della stanchezza durante il giorno successivo.

Una ricerca indica che 8-10 bicchieri di acqua al giorno possono significativamente ridurre il dolore alla schiena ed alle articolazioni nell'80% delle persone che soffrono di questi mali.

Un semplice calo del 2% di acqua nel corpo possono crearci problemi alla memoria a breve termine, problemi con la matematica di base e difficoltà di messa a fuoco sullo schermo di un computer o una pagina stampata.

Bere 5 bicchieri di acqua sl giorno diminuisce il rischio di: - tumore al colon nel 45% dei casi - può diminuire il rischio di tumore al seno nel 79% dei casi - ed il 50% in meno di probabilità di sviluppare un tumore alla vescica.

---------

Stai bevendo la quantità di acqua che si dovrebbe bere ogni giorno?



Cocacola
In molti Stati degli "USA", la polizia stradale trasporta due galloni di "coca" nel bagagliaio, da utilizzare per rimuovere il sangue dalla strada dopo un incidente.
Lo sapevi?

Se si mette un osso in una ciotola con cocacola, sarà corroso in due giorni.
Se metti della cocacola sopra una fettina di carne in un'ora te la buca.
Lo sapevi?

Per pulire un bagno: versare una lattina di cocacola nel wather e lasciare che la "cosa" decanti per un'ora e poi non devi fare altro che sciacquare.
Lo sapevi?

L'acido citrico della cocacola rimuove le macchie dalla ceramica. Per rimuovere macchie d ruggine dal paraurti cromato dell'auto basta strofinare il paraurti con una palla di carta di alluminio (usato per avvolgere gli alimenti), immerso nella cocacola.
Lo sapevi?

Per pulire la corrosione dai terminali della batteria dell'auto: Versate una lattina di cocacola sui terminali e vedrete che vi porta via la corrosione.
Lo sapevi?

Per allentare un bullone arrugginito, applicare un panno imbevuto di cocacola al bullone arrugginito per alcuni minuti.
Lo sapevi?

Per rimuovere le macchie di grasso dai vestiti: mettere una lattina della cocacola vuota all'interno della lavatrice con i vestiti, aggiungere detersivo. La cocacola aiuterà a rimuovere le macchie di grasso.
Lo sapevi?

Per vostra informazione:
L'ingrediente attivo della cocacola è l'acido fosforico con pH a 2.8. Vi dissolverà un chiodo in circa 4 giorni.
Lo sapevi?

L'acido fosforico inoltre prosciuga il calcio dalle ossa ed è il maggior contribuente all'aumento della osteoporosi.
Lo sapevi?

Un pò di anni fà, in Francia si è fatto una ricerca per rilevare la causa dopo la prima apparizione di osteoporosi nei bambini sopra i 10 anni (adolescenti).
Risultato: L'eccesso di cocacola, per la mancanza di informazioni ai genitori.
Lo sapevi?

Per portare lo sciroppo di cocacola, i camion commerciali sono identificati con la scheda "materiale pericoloso", che è riservata per il trasporto di materiali altamente corrosivi.
Lo sapevi?

Da circa 20 anni la cocacola fornisce ai suoi distributori la cocacola da utilizzare per pulire i motori dei loro camion.
Lo sapevi?

Un ulteriore dettaglio: la cocacola è considerata sia dai medici che dai ricercatori, una bomba ad orologeria, a causa della combinazione con l'aspartame sospetto di causare la maggior parte delle malattie degenerative del sistema nervoso.
Lo sapevi?


Ora che sai tutte queste cose, la domanda è:
Vuoi un bicchiere di acqua o un bicchiere di cocacola?

Non dimenticate di comunicare questo messaggio ai vostri amici, vi ringrazieranno..... e anche i loro fogli, anche se solo più tari.

Ora ti chiedo, conosci la parola ACIDO ASCORBICO? Se noooo, visita il sito:
http://acidoascorbico.altervista.org/

http://digilander.libero.it/genfraglo/Immagini/acquaecocacola.htm

La famosa COCA COLA, nonostante le censure volute dalla potentissima multinazionale che con i suoi spot allegri ed invitanti tiene alta la vendita di questo prodotto a livello mondiale, viene smascherata in tutto il suo veleno.
Ingredienti segreti, conquista del mondo, addormentamento della massa che crede la Coca Cola un prodotto alla moda, buono ed immancabile ai pasti.

Quello che potete fare con la COCA COLA ha dell’incredibile!!!

NO, lasciate stare l’idea di berla, in realtà ha ben poco di commestibile, se ne avete una bottiglia in casa potete valutare l’idea di scegliere di sfruttarla per dei “lavoretti” domestici, noi ve ne citiamo alcuni che, dopo averli provati personalmente, ci hanno lasciati senza parole:

STURA LAVANDINI/GABINETTI – Se il vostro wc presenta un ingorgo versate della Coca Cola, riuscirà a sciogliere ciò che sta otturando il vostro gabinetto o lavandino.
ANTI RUGGINE – Qualunque oggetto presenti della ruggine, anche vecchia, può essere trattata con delle frizioni con un panno imbevuto di Coca Cola, meglio se dopo averne versato sulla superficie lasciandola agire per alcuni minuti.
PENTOLE BRUCIATE – Versate all’interno di esse la Coca Cola, portate ad ebollizione, poi fate raffreddare e smacchiate con una spugna.
PARABREZZA DELLE AUTO SPORCHI – In questi casi la Coca Cola risulta essere una mano santa.
RAME OPACO O SPORCO – Negli oggetti o accessori di rame, potete utilizzare la Coca Cola imbevendo uno strofinaccio.
TALLONI SECCHI, CALLI, DURONI – Ebbene sì, la vostra Coca Cola è capace di sciogliere calli, duroni, callosità attorno ai talloni, semplicemente mettendo i piedi in ammollo con la bevanda (se così possiamo definirla) per 30 minuti. Dopo, sciacquate con acqua tiepida e applicate una crema idratante. Sui talloni particolarmente induriti potete proseguire nei giorni a seguire tamponando con dei batuffoli di cotone imbevuti di Coca Cola.coca cola multinazionale ruggine talloni tumore

Questi sono solo alcuni dei possibili utilizzi della Coca Cola, che con il suo ph acido è capace di corrodere praticamente tutto. Provate a mettere un centesimo dentro un bicchiere di questa bevanda e lasciatelo a marinare per un mese. Rimarrete sconvolti. Oppure se uno dei vostri figli o nipoti perde un dente da latte, conservate il dente e mettetelo in ammollo alla Coca Cola e lasciate agire per un mese o più, vedrete come il dente si deteriorerà in maniera impressionante.

A questo punto dovreste chiedervi cosa accade al vostro stomaco, ai vostri denti, alle vostre ossa, ai vostri reni e al vostro sangue se bevete abitualmente la Coca Cola. Il nostro consiglio è di non ingerirla se non volete andare incontro a carie, osteoporosi, cistite, gastrite, reflusso, anemia, tachicardia, meteorismo, deficit della memoria, emicranie, diabete, tumori etc. E soprattutto se volete davvero bene ai vostri bambini, non acquistate mai più questa brodaglia chimica.

ATTENZIONE: Darla ai bambini è sbagliatissimo! Abituate i vostri figli o nipoti a bere spremute di arance e frullati di frutta, senza trascurare, ovviamente, l’acqua, che diamo per scontata, dimenticando i luoghi dove purtroppo soffrono terribilmente la mancanza di una cosa preziosa e fondamentale come l’acqua. Proprio quell’acqua che la stessa Coca Cola Company inquina e consuma in luoghi dove già combattono con la povertà, difatti le fabbriche di Coca Cola sparse in tutto il mondo inquinano il suolo, esauriscono le risorse idriche e usurpano la terra in modo illegale, in zone come l’India ad esempio. Un motivo in più per smettere d’acquistarla.

http://digilander.libero.it/genfranco5/Immagini/cocacolapiedi.htm

Ultimamente ho comprato diversi pezzi cromati per la mia vespa, alla quale sto dedicando molto tempo fra un esame e l’altro, e l’ultimo acquisto è stato un portapacchi in laminato cromato, rigorosamente usato e che come ogni tipo di ferro mostra gli inesorabili segni del tempo, come punti di ruggine sparsa qua e la e diversi punti di annerimento, ebbene dopo aver provato diversi prodotti ,commerciali e non ,trovo un tizio su youtube che ha adottato un metodo “particolare”. Con scarsa fiducia decido di testarlo e rimango stupefatto, ha funzionato perfettamente, facendo risplendere meravigliosamente il mio portapacchi, un consiglio per tutti quelli che si trovano alle prese con ruggine e annerimento su materiale cromato. Il segreto , lei , compagna di mille pizze e panini, la Coca-Cola , micidiale contro ogni tipo di ruggine,e come dice il mio prof di matematica, e chi se lo aspettava!( nel suo caso quando il risultato era corretto eheh).
Ovviamente testate in un punto piccolino prima di spandere Coca-Cola da per tutto, tenendo presente che la coca corrode e “azzecca”, buona lucidatura, alla prossima.

Ecco il video , vedere per credere :)
https://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=5UXv-7OeyqM

Se l'italiano è la tua lingua leggi sotto.
Se hai cliccato sul traduttore e vuoi leggere la pagina nella tua lingua clicca sulla riga.

il link è: http://quellochemicapita.altervista.org/berla-ci-si-puo/

                      Sai cosa è il CLORURO DA MAGNESIO ? vai su
                                 
www.genfranconet.tk

                                Ecco invece i siti che potrebbero cambiarti la VITA
                                                      www.dr-rath-foundation.org
                                                      www.massimopietrangeli.net
                                         www.aerrepici.org/forum/forum.asp?FORUM_ID=1

I link che NON ti devi perdere sono: cliccaci sopra poi te li leggi con comodo.

http://digilander.libero.it/genfraglo/VolontariWEB.com_files/lapelle.htm

http://digilander.libero.it/genfraglo/VolontariWEB.com_files/lettura.htm

http://digilander.libero.it/genfraglo/VolontariWEB.com_files/esperienze.htm

Se NON hai ancora visitato il nostro sito ti consiglio di visitarlo e per capire cosa è l'ACIDO ASCORBICO devi leggere le pagine più importanti che sono: CHI SIAMO, LA DONNA,
SITO SECONDO, SITO TERZO, SITO QUARTO, SITO SESTO,
SITO DECIMO.

                           Quindi clicca per SAPERNE di più sull'ACIDO ASCORBICO
                         
oppure:
                                    www.genfranconettt.tk