Per sapere il motivo di queste integrazioni, oltre la mia esperienza, clicca QUI
Per sapere cosa è il PRIMO FLAGELLO umano che si chiama CAFFE'
clicca
QUI Leggi quanto riporta il sito PAGINE MEDICHE "area medica" della CAFFEINA Clicca QUI inoltre è un INSETTICIDA Clicca QUI e lo ZUCCHERO: dannoso e tossico come il CAFFE', l'ALCOOL ed il TABACCO Clicca QUI  Per tutta la documentazione in nostro possesso clicca QUI

esperienza alessandro Dopo, vuoi leggere anche le esperienze di altri? clicca QUI

Per la definizione degli "ALIMENTI ESSENZIALI"
http://acidoascorbico.altervista.org/prova1/Immagini/alimentiessenziali.htm

Tutto sul MAGNESIO
http://acidoascorbico.altervista.org/prova2/Immagini/magnesiobase.htm

Tutto sulla vitamina D
http://acidoascorbico.altervista.org/prova1/Immagini/vitaminadbase.htm

Ciao, mi permetto di riportare quanto già scritto in un post precedente. Questo lo faccio, non per ripetere il post, ma data l'importanza, per riportare la continuazione e la fine di quanto vissuto da Franca e me nei giorni delle feste fino al giorno 03/01/2013 dell'altra settimana. Mi permetto anche di riportare le date modificando il post, in modo che il tutto sia ancora più comprensibile da TUTTI.

Buona Informazione

ciaooo Franco


In data odierna 21/12/2012, la mia compagna Franca, causa un mal di schiena recidivo e del quale la medicina ortodossa prevedeva come minimo le "infiltrazioni" se non la "incementazione" e che dopo aver iniziato le assunzioni di ACIDO ASCORBICO e gli altri ALIMENTI di cui ci occupiamo, NON ha dovuto fare più nulla, anzi ha smesso anche le MEDICINE cui le forniva questa medicina.
La risonanza magnetica che lo dimostra:
http://digilander.libero.it/genfraglo/VolontariWEB.com_files/esamefarncavertebre.htm

Tutto ebbe inizio nel mese di luglio 2012 e precisamente il 1 luglio 2012.
In agosto 2012 l'ho convinta a seguirmi in piscina una volta alla settimana (anche se non sà nuotare), a fine settembre abbiamo iniziato un corso di ginnastica stretching, che ci impegna 2 volte alla settimana. Con l'assunzione di ACIDO ASCORBICO, SELENIO, BICARBONATO DI POTASSIO e CLORURO DI MAGNESIO i dolori forti si attenuarono però i sintomi di questo mal di schiena (sopra i referti che lo dimostrano) al colpo di tosse, allo stiramento mattutino, mettendo male il piede o alzandosi di scatto, si facevano sentire. Quando sentiva questo minimo dolore, sempre nel medesimo punto del fondoschiena, si bloccava col terrore di ritornare e risentire quei dolori vissuti per lunghi mesi. Nonostante questo però, in effetti, non le ha impedito di svolgere tutte queste attività oltre quelle di normale amministrazione.
Fino a sabato scorso 15 dicembre 2012. Ci ha preso di contropiede e dirò che NON sapevo come ovviare. Con dolori tremendi e come tempo fà è passata la domenica e finalmente è arrivato lunedì. A questo punto mi è balenato nella mente che probabilmente questo era uno STRESS bello e buono a cui faceva riferimento Irwin Stone. Mi è venuto in mente il suo comportamento quando ha avuto l'incidente di macchina. L'ho riletto e rileggendo anche cosa dice sulla parola "feedbak" ho deciso di provare ad alte dosi. Ecco il pezzo:
"pagina 4/7------meccanismo biochimico ereditario FEEDBAK
I mammiferi con il gene intatto del GLO posseggono anche un meccanismo biochimico ereditario feedback, che aumenta la sintesi di ACIDO ASCORBICO da parte del fegato in risposta alle varie tipologie di stress. Questo meccanismo di feedback fu un'importante fattore nell'assicurare ai mammiferi la sopravvivenza e la dominazione sulla terra negli ultimi 165 milioni di anni di evoluzione. Alcuni miei studi indicano come alcuni grandi gruppi di mammiferi si estinsero durante questo periodo, in quanto incapaci di produrre una dose giornaliera sufficiente di ACIDO ASCORBICO che avrebbe garantito loro la sopravvivenza. L'Homo Sapiens ha pagato un forte tributo in termini di decessi, malattie e debolezze durante gli ultimi milioni di anni di evoluzione, cercando di sopravvivere senza i benefici derivanti dal gene intatto del GLO. Considero l'Homo Sapiens come mammifero più a rischio, prevedendo la sua estinzione nel ventunesimo secolo a causa dell'inquinamento da sovrappopolamento, a meno che non decida di prendere in mano il proprio destino evolutivo e si trasformi nella sua robusta, l'Homo Sapiens Ascorbicus."

http://digilander.libero.it/genfranco/Immagini/irwinstone50anni.pdf

Ho anche riletto quanto dice Linus Paulig rispetto ai mal di schiena che riporto sotto.
Questo dice Linus Paulig rispetto al mal di schiena:
"pagina 149/340------mal di schiena e dolori lombari ed ernie al disco
Il mal di schiena ed i dolori lombari sono causati in gran parte da una debolezza muscolare o da un deterioramento delle molecole di collagene presenti nelle giunture. Quasi tutte le persone soffrono occasionalmente di mal di schiena, a volte causato dall'aver caricato troppo i muscoli dorsali; il 50 per cento circa delle persone oltre i sessant'anni soffre di mal di schiena cronico. Un intervento chirurgico diventa necessario in caso di ernia a un disco intervertebrale o in seguito ad altri motivi.
Ciò che è sato precedentemente detto sll'ACIDO ASCORBICO in relazione al collagene e ai muscoli suggerisce che un'assunzione elevata di tale vitamina potrebbe spesso costituire un rimedio importante per i problemi della schiena. Nel 1964 il dottor James Greenwood Jr., primario di neurochirurgia presso il Baylor University College of Medicine, riferì le sue osservazioni sugli effetti provocati da un'assunzione maggiorata di ACIDO ASCORBICO nel preservare integri i dischi intervertebrali e nel prevenire il mal di schiena.
Egli raccomandava l'uso di 500 mg al giorno di ACIDO ASCORBICO con un aumento a 1000 mg in caso di dolore o in previsione di un superlavoro o di eccezionali prestazioni fisiche. Egli ribadì che le prove raccolte fra i pazienti indicavano come i dolori muscolari derivanti da esercizi ginnici fossero stati notevolmente ridotti da queste dosi di ACIDO ASCORBICO, ma come essi si ripresentassero in seguito all'interruzione del trattamento. Dopo aver osservato più di 500 casi, egli concluse: "Si può affermare con ragionevole certezza che una significativa percentuale di pazienti, con precedenti lesioni al disco, poterono evitare l'intervento chirurgico facendo ricorso a dosi elevate di ACIDO ASCORBICO. Molti di costoro, per aver interrotto il trattamento dopo qualche mese o qualche anno, avvertirono il riacutizzarsi dei sintomi. Quando tornarono ad assumere l'ACIDO ASCORBICO, i sintomi scomparvero nuovamente. Per alcuni di loro, naturalmente, non si potè evitare l'intervento chirurgico" (Greenwood, 1964).

http://digilander.libero.it/genfraglo/Immagini/originalelp.pd

Lunedì mattina 17 dicembre 2012, verso le 10, ha ingoiato 3 dosi da 3 grammi abbondanti di ACIDO ASCORBICO in unica soluzione per circa 10 grammi abbondanti. Dopo un'ora ho ripetuto la dose. Dopo pranzo altre 3 dosi da 3 grammi abbondanti per un totale di circa 10 grammi come al mattino. Ci aspettavamo una scarica come di norma dopo certe dosi, ma NO, niente di tutto ciò, solo una cosa normale. L'ha ripetuto dopo cena e poi altri 10 grammi prima di coricarci. Il totale della giornata è stato di circa 50 grammi. Il martedì mattina il tremendo dolore si era affievolito pur continuando ad essere presente. Ho ricominciato con le dosi come sopra con altri 50 grammi e più capendo che eravamo sulla strada giusta dato che niente diarrea. Ripetemmo il tutto per mercoledì e giovedì. Franca si sentiva sempre meglio e stamattina abbiamo ripreso come sopra. Oggi pomeriggio 21 dicembre 2012 pareva andasse molto meglio ancora ed allora siamo andati a ginnastica. Mi aspettavo problemi, invece NO, certo che quando si è alzata dal tappeto ho dovuto aiutarla, niente di più. Appena a casa altra maxi dose di 10 grammi. I sintomi ci sono ancora, ma i dolori di domenica, lunedì e martedì SONO SOLO UN RICORDO. Con Franca abbiamo capito insieme il valere di questo ACIDO ASCORBICO in casi di STRESS anche forti. Certamente non molliamo finchè le viene la famosa diarrea che dice ORA BASTA, sicuri di eliminare ogni sintomo col tempo.

.....per continuare nel racconto delle realtà di questi giorni, vissute riprendo dal 21 dicembre 2012.
Naturalmente il mal di schiena non le causava più quei dolori iniziali, ma l' hanno sempre accompagnata con sintomi di esistenza e le impedivano di fare movimenti bruschi, anche solo per paura, perchè Franca aveva una paura tremenda di ritornare ai giorni bui di quei dolori tremendi vissuti in passato e troppo vicini per essere dimenticati. Come dichiarato abbiamo continuato con le dosi giornaliere superiori ai 50 grammi senza intoppi. Solo la pancia ogni tanto le dava quel senso di dover evacuare, ma sul wather erano solo spruzzi e tanta aria. Questi sensi erano abbastanza frequenti e succedeva anche di notte per almeno una volta nelle 8-9 ore di riposo. Di DIARREA? neanche l'ombra!
Il giorno 31 dicembre 2012 al risveglio, ecco riaffacciarsi un dolore alla spalla sinistra che pareva riaccendere il dolore alla schiena. Subito ha assunto la dose solita di 3 cucchiaini da 3 grammi abbondanti che ha ripetuto dopo un'ora, poi ha ripreso il ritmo normale del dopo pranzo e dopo cena finendo con 4 cucchiaini prima del meritato riposo. Come sempre nessun segno di diarrea. Il mattino del primo gennaio il dolore alla spalla era sparito, ma ha continuato con le dosi di 50 grammi e più anche quel giorno, il giorno 2 ed il giorno 3 gennaio. Alla sera abbiamo voluto provare ad andare a ballare piochè era dal 13 dicembre 2012 che non si andava più a causa di questi dolori. Abbiamo ballato tutta la sera senza alcun sintomo di dolore. Abbiamo ripetuto l'esperienza il 6 gennaio sempre senza problemi.
Naturalmente le feste le abbiamo passate a casa aspettando tempi migliori in quanto la piscina è stata chiusa fino al 7 gennaio 2013 ed anche la palestra ha avuta la medesima serrata. Difatti l'altro ieri siamo andati a fare ginnastica SENZA ALCUN PROBLEMA, neanche quello del tappeto. Lunedì 7 gennaio ha cominciato a sentire i problemi di diarrea ed allora è passata alla dose normale di 3 grammi x 4 volte al giorno. Ormai TUTTO è passato e neppure i sintomi, che ha avuto per mesi, non si fanno più sentire e oggi abbiamo ripreso anche ad andare in piscina senza averne alcun problema. L' esperienza passata ci ha fatto capire che ALTE DOSI di ACIDO ASCORBICO servono a risolvere i problemi di MAL DI SCHIENA come ha scritto Linus Pauling.

 

                         Sai cosa è il CLORURO DA MAGNESIO ? vai su
                                 
    http://clorurodimagnesio.altervista.org/

                                Ecco invece i siti che potrebbero cambiarti la VITA
                                                      www.dr-rath-foundation.org
                                                      www.massimopietrangeli.net
                                         www.aerrepici.org/forum/forum.asp?FORUM_ID=1

I link che NON ti devi perdere sono: cliccaci sopra poi te li leggi con comodo.

http://acidoascorbico.altervista.org/VolontariWEB.com_files/lapelle.htm

http://acidoascorbico.altervista.org/VolontariWEB.com_files/lettura.htm

http://acidoascorbico.altervista.org/VolontariWEB.com_files/esperienze.htm

Se NON hai ancora visitato il nostro sito ti consiglio di visitarlo e per capire cosa è l'ACIDO ASCORBICO devi leggere le pagine più importanti che sono: CHI SIAMO, LA DONNA,
SITO SECONDO, SITO TERZO, SITO QUARTO, SITO SESTO,
SITO DECIMO.

                           Quindi clicca per SAPERNE di più sull'ACIDO ASCORBICO
                         
oppure:
                                    http://acidoascorbico.altervista.org/index.html