Schede biografiche

Fritz Sauckel

1894 - 1946

1894 - Nasce ad Hassfurt am Main. Prima della Grande Guerra lavora su navi mercantili norvegesi e svedesi.

1914 - Durante il conflitto viene internato in un campo di prigionia francese.

1921 - Aderisce al Partito Nazionalsocialista.

1925 - Viene nominato Gauleiter (responsabile provinciale) del Partito in Turingia.

1933 - Viene nominato governatore. Aderisce alle SA e alle SS.

1939 - Allo scoppio della Seconda Guerra Mondiale Ŕ nominato Commissario alla Difesa per Kassel.

1942 - Diventa "Plenipotenziario generale per la mobilitazione del lavoro" ai fini della ricerca e l'utilizzo di manodopera per il programma di produzione di armamenti: perci˛ milioni di lavoratori coatti, tra cui migliaia di ebrei della Polonia, vengono presi in tutta Europa, inviati in Germania e, ridotti in schiavit¨, costretti a morire per fame o per stenti.

1946 - Dopo il processo di Norimberga, dove Ŕ riconosciuto colpevole di crimini contro l'umanitÓ e di guerra, viene impiccato il 16 ottobre.

sommario