La macchina e le sue parti

Home - indice

     
  Standarta anteriore  
       

           

  La standarta anteriore svolge varie funzioni, attraverso vari dispositivi:
  •  supporta il "mirino di inquadratura sportiva"
  •  ospita la piastra portaobiettivo
  •  vi Ŕ il meccanismo di comando dello scatto
  •  ha i meccanismi di regolazione dei "movimenti" (spostamento laterale, spostamento verticale, rotazione verso l'alto)
  •  vi Ŕ fissata la leva che la blocca in posizione lungo il binario

La standarta viene estratta dal corpo macchina, dopo aver liberato la leva di blocco, tirandola in avanti fino ad incontrare gli "stop dell'infinito", precedentemente installati sul binario nella posizione in cui gli oggetti posti "all'infinito" (400 - 500 metri) risultano sul vetro smerigliato posteriore perfettamente a fuoco con l'obiettivo che si sta usando.  Le modalitÓ di installazione degli "stop dell'infinito" sono nel capitolo relativo ai "settaggi di base".

Prima di richiudere la macchina la standarta deve essere riportata completamente all'interno del corpo macchina.  Con alcuni obiettivi, particolarmente sporgenti verso l'interno, Ŕ necessario levarli dalla standarta, estraendo la piastra portaobiettivo.

   
  A Mirino di "inquadratura sportiva"; viene estratto dalla sua sede normale tirandolo verso l'alto

B piastra portaobiettivo

C meccanismo di scatto

D regolazione dei "movimenti"

E leva di blocco/sblocco dello scorrimento della standarta sul binario

     
     
     
 

Home - indice