Cronaca di un salvataggio.


Non venite a dirci che a Brignano non succede mai niente! La nostra colazione al bar dell'oratorio (aperto tutte le domeniche dopo Messa) stata interrotta da un sms che avvisava l'arrivo dei pompieri in via Locatelli. Ci siamo precipitati tutti fuori e, tutti un fremito, li abbiamo seguiti (con discrezione) per vedere Resmini in azione. Dopo una lunga ricerca ci siamo resi conto che non c'era e con una telefonata ci ha confermato che era in caserma a monitorare la situazione, pronto a intervenire e sempre operativo...in altre parole dormiva.Con un po' di amarezza ce ne siamo tornati al calduccio, ma una nuova telefonata ci avvertiva dell'arrivo di Resmini. Di nuovo tutti un brivido fuori ad aspettarlo. La seconda camionetta arrivata carica degli attrezzi necessari per salvare il gattino incastrato. le foto documentano il salvataggio:i vigili del fuoco sono saliti sul terrazzino portando con s le scale necessarie per raggiungere l'animale bloccato tra le travi. Uno di loro salito e, dopo parecchi sforzi, riuscito a prenderlo e lo ha messo nelle mani del suo padrone, che ha provveduto a portarlo a casa per rifocillarlo. Finalmente i pompieri, soddisfatti del salvataggio andato a buon fine, hanno ricaricato i loro attrezzi e sono ripartiti.