back to The Land Open Project Il Giardino dei Veleni - by Vincenzo Ceccato, Italy, December 27 28 29, 2002
ore 21 -  Teatro Sala Uno (Roma)
immagini della performance teatrale (lavoro multimediale) intitolato:
'IL GIARDINO DEI VELENI'
27-28-29 Dicembre 2002 ore 21 -  Teatro Sala Uno (Roma)
Regia e Scenografia di Vincenzo Ceccato
Coreografie di Daniele Sterpetti
Il Giardino dei Veleni è strutturato secondo un percorso simbolico che si sviluppa
in varie sequenze sceniche come tappe di un itinerario iniziatico.
La base concettuale dell'opera è in chiave alchemica:
dall'elemento indifferenziato si sviluppa un principio di individuazione attraverso
varie fasi metaforiche simili a processi psicologici, il cui fine è la ricerca di un
più alto livello di coscienza che è il primo stadio per la ricostituzione dell'unità
del suo io diviso, ad un livello più alto.

BIOGRAFIA
Vincenzo Ceccato è nato a Roma, frequenta l'Accademia di Belle Arti con Franco Gentilini.
Alla fine degli anni '70 fonda con altri artisti di Roma il gruppo Dimensione Altra con cui
compie numerose Performance. Negli anni successivi alterna attività espositiva in vari
spazi pubblici, musei e gallerie private con opere, allestimenti e performance.
Esegue inoltre scenografie con gruppi teatrali sperimentali.

RIFERIMENTI STORICI
La sua ricerca artistica ha radici nella sperimentazione anni  '60  e '70, dagli happening
alle performance, Pop Art, Minimal Art, Land Art, Arte Povera. Più recentemente si collega,
a livello di linguaggio, alla pittura digitale, alla video art filtrando le nuove esperienze con
le ricerche e le radici precedenti.
E' essenziale comunque nella sua ricerca l'elemento ideologico legato al senso del fare arte
nella società attuale.

Vincenzo Ceccato   Rome (Italy)
Tel. 06-5115425   cell. 3388097446