titolo sx

Chievo West Side

Forza Ceo, anche Bologna ti ama!

West Side Story

Ecco come nasce la West Side Bologna.

Eravamo simpatizzanti del Ceo sin dalla stagione 93-94, anno nel quale il Bologna militava insieme al Chievo in serie C1. Capimmo il valore della squadra veronese quando sconfisse al Bentegodi i rossobl¨ con il risultato di 1-0. Il Chievo and˛ in serie B, il Bologna rimase in C. Fu emblematico, 2 stagioni dopo, come fu proprio un Bologna-Chievo (sempre 1-0) a consacrare il ritorno dei felsinei nella serie maggiore. Ma anche in quel match, deciso dopo il 90, il Chievo impression˛ per organizazione di gioco e spavalderia. E' in questi anni che nasce la nostra passione, il passaggio da una semplice simpatia per una squadra di quartiere ad un tifo sempre pi¨ acceso per un team organizzato benissimo e costantemente e dignitodsamente posizionato nelle zone medie del durissimo campionato di serie B.

Sono gli anni dei primi derby vinti e dell'era Malesani in casa Chievo, anni nei quali pare giÓ soddisfacente mantenersi su quei livelli. Ma il meglio deve ancora venire, e sarÓ la prima stagione calcistica del millennio, a sorprerci con la clamorosa promozione in A.

A confermare la tradizione Ŕ proprio un Chievo-Bologna ad inaugurare la stagione casalinga della banda Del Neri. Ed Ŕ vittoria, e noi c'eravamo.

biglietto

In questi splendidi mesi Ŕ successo di tutto: primato in classifica, servizi di tabloid inglesi, speciali della Rai, prime pagine sui quotidiani sportivi..qualcosa di fenomenale!! Del Chievo e del suo modo di giocare hanno parlato praticamente tutti e, ovviamente, tanti sono saliti sul carro dei vincitori. (ma d'altra parte, perchŔ rifiutarli?). Ma la soddisfazione di chi si aggrega nel momento della vittoria Ŕ ben poca cosa rispetto al gusto infinito di chi ha sempre creduto, anche in momenti mediocri,che dal Chievo potesse nascere qualcosa di splendido. Noi ci consideriamo tra coloro che amano il Chievo comunque e non perchŔ viaggia forte insieme agli squadroni delle multinazionali. Lo amavamo prima e lo faremo anche quando passeranno i momenti di gloria.

Questo sito Ŕ un gesto di riconoscenza nei confronti del Chievo (per quello che ci ha dato) e di quei tifosi che per costanza e impegno lo seguono sempre a Verona e in trasferta.

Il sito della West Side Ŕ l'evidente segno che il fenomeno Chievo si estende non solo al di fuori del quartiere,ma pure oltre i confini cittadini (entro i quali non pretende peraltro di essere la prima squadra per tifoseria). Il Gruppo Milano,la West Side e tutti coloro che scrivono messaggi dal resto d'Italia sono la prova di tale passione popolare che non ha limiti geografici.Sono pochissime le squadre amate fuori dal proprio campaninile, in genere sono grandi squadre...

torna alla home