Santuario " MADONNA DELLA LUCE" PALERMITI (CZ)

Con un triduo(10-13 Agosto) si Ŕ inaugurato il nuovo santuario "Madonna della Luce" a Palermiti (Cz). Il complesso su una collina antistante il paese, comprendente una cappella e una colonna con in cima la Vergine, Ŕ stato elevato a santuario, ufficialmente, il 06 agosto del 2000 da monsignor Antonio Cantisani. Ma necessitava di restauri e completamento dei lavori, che finalmente sono stati portati a termine, con l'impermeabilizzazione della colonna, ad opera della Famiglia Aiello - Vespari completamente gratuita, il rifacimento del tetto(opera delle ditte Doria edil da Palermiti e Garce Bruno da Spadola)la sistemazione dell'altare della cappella -banchi (opera della ditta Imar da Isca sullo Ionio) con il contributo del G.A.L. e della ComunitÓ Parrocchiale e degli Emigrati (vedi elenco nella pagiina offerte. Ci auguriamo che pervengano altre offerte!)
Cosý il 10 agosto 2001 la comunitÓ palermitese ha portato la statua della Madonna dalla chiesa matrice al santuario con una solenne processione cui Ŕ seguita una veglia di adorazione eucaristica. Con il triduo infatti si Ŕ voluto porre l'accento sul tema "Maria e l'Eucaristia", in sintonia con la Chiesa diocesana che celebra il congresso eucaristico.
La seconda serata Ŕ stata animata dal cantautore Claudio Chieffo, che ha portato avanti una catechesi attraverso le sue canzoni, invitando i giovani al coraggio della fede e alla testimonianza convinta.
La ComunitÓ monastica dei Piccoli Missionari della TrinitÓ, di Chiaravalle Centrale (Cz), ha guidato la preghiera di domenica 12 agosto. Mentre il lunedý successivo si Ŕ celebrata la "Giornata della SolidarietÓ", il Vicario Generale della Diocesi, don Raffaele Facciolo, presenti i sandaci e i parroci delle comunitÓ viciniori- rappresentanti della Provincia e della Regione Calabria,ha presieduto la celebrazione conclusiva e la processione di ritorno dal santuario alla parrocchia.In tale occasione si Ŕ esibita ed ha accompagnato la processione "l'associazione culturale musicale"Giuseppe Verdi" di Chiaravalle Centrale offerta dall'A.P.T di Catanzaro su proposta dell'assessore provinciale Rag. Giuseppe Cantaffa. E' stato istituito, in tale occasione, il "Premio SolidarietÓ" da consegnare ogni anno. Il Parroco, Sac. Francescantonio De Gori, ha annunziato che tale premio per la prima volta sarÓ dato alle comunitÓ che hanno accolto i nostri fratelli emigrati, particolaremente alla Parrocchia del "Beato Cardinal Ferrari" di Legnano e alla ComunitÓ Americana.(Hingam-Hull luogo dove si celebra la festa della Madonna della Luce. Vengono invitati i rappresentanti civili e religiosi delle comunitÓ citate.
Un anticipo dunque della festa che i palermitesi celebrano nell'ultima domenica di agosto, alla quale purtroppo molti dei numerosi emigranti non riescono a partecipare per i rientri sul posto di lavoro. Ma anche una consacrazione all'uso frequente del santuario: il parroco don Francescantonio De Gori ha infatti annunciato che vi sarÓ celebrata ogni sabato la santa messa.
Il Parroco e il Sindaco della ComunitÓ di Palermiti hanno partecipato alla festa degli emigrati negli Stati Uniti d'America la prima domenica di settembre per dare testimonianza della vicinanza di sentimenti e d'affetto ed esprimere gratitudine per quanto fanno per portare il nome della madonna della Luce nel mondo. La visita ha avuto momenti di grande gioia ma Ŕ stata velata da grande tristezza per gli avvenimenti successi.

D. Giusto Truglia - Direttore di Vita Pastorale