indice news letteratura esclusive origini film fumetti musica immagini link
  saggi  

 Ammazzavampiri - La prima guida italiana al serial TV Buffy
 Chiara Poli

2003 

Chara Poli - Ammazzavampiri

Vampire und Blutrituale

Edizioni di Cineforum - Edizioni ETS, 2003
EURO: 13,00

II
Chiara Poli
Sceneggiatrice, collabora come critico televisivo e cinematografico con diverse testate.
Tiene, inoltre, corsi e seminari a diversi livelli su cinema e televisione ed Ŕ responsabile del sito talkingaboutcinema.com.
Ha lavorato per Mediaset come autrice sit-com.


IV
PER OGNI GENERAZIONE C'╚ UNA PRESCELTA CHE SI ERGE CONTRO I VAMPIRI, I DEMONI E LE FORZE DELLE TENEBRE.
LEI ╚ LA CACCIATRICE.
(Dal serial TV "Buffy l'ammazzavampiri")

"Non sarÓ la fine del mondo..."
E invece si.
Il mondo rischia di essere distrutto dalle forze del male almeno un paio di volte in ogni stagione di Buffy.
Se Star Trek ha rappresentato il crocevia multiculturale e multirazziale della tv, la Bocca dell'Inferno su cui Ŕ costruito il mondo di Buffy Ŕ il luogo di incontro-scontro fra razze e ideologie diverse.
se X-Files ha insinuato nella nostra cultura la teoria della cospirazione e la fede nell'extra-terrestre, Buffy si spinge oltre e ci dice che le creature delle favole esistono e che le leggende sono reali.
Joss Whendon ha creato il programma che sarebbe piaciuto a lui come telespettatore: azione, commedia, grottesco, fuga dalla realtÓ, amore eterno, leggenda, superstizione... L'unione di elementi fortemente contrastanti fra loro, che crea qualcosa di nuovo e diventa un mito

 

  •