Esame

Sessione

Materia

Argomento

Anno

MaturitÓ

Ordinaria

Estimo

Tabelle millesimali

1993

(Testo valevole per i corsi di ordinamento e per i corsi sperimentali)

I proprietari di una palazzina di nuova costruzione decidono di realizzare un regolamento condominiale con relative tabelle millesimali.

Affidano l'incarico ad un tecnico che, esperite le necessarie indagini, rileva quanto segue.

Il complesso dei beni consiste in una palazzina di quattro piani, provvista di ascensore, circondata da un cortile esteso per circa 500 metri quadrati.

Su ciascun piano, di 198 metri quadrati, esistono due appartamenti di identica superficie, suddivisi in modo che uno sia esposto ad Est, l'altro ad Ovest.

Gli appartamenti dell'ultimo piano godono ciascuno di una porzione di soffitta di 80 metri quadrati.

Sulla parte retrostante del cortile insistono sei locali separati, ciascuno di 25 metri quadrati, adibiti a garage, appartenenti ai proprietari dei rimanenti sei appartamenti.

Anteriormente il cortile collega la palazzina ad una strada comunale, sita ad est della costruzione.

Il candidato, dopo aver illustrato gli aspetti estimativi che giustificano l'elaborazione delle richieste tabelle, esponga i conseguenti criteri da adottare e proceda alla definizione delle stesse.

 

Durata massima della prova : otto ore.
E' consentito l'uso di manuali e calcolatrici tascabili non programmabili. Non Ŕ consentito lasciare l'Istituto prima che siano trascorse 3 ore dalla dettatura dei tema.