LE PIANTE - Tephrocactus diadematus  Lem.

 


Foto di Elio D'Arcangeli e collezione di Sandro Pensa

Famiglia - Cactaceae

Descrizione
Questa cactacea nana forma folti cespugli con articoli eretti o prostrati. Articoli ovoidi di 3-6 centimetri. Epidermide grigio-verde-bruno. Spine spesso mancanti; quando presenti1-3 lunghe, deboli, sottili, papiracee, biancastre o brune, lunghe 10 centimetri. Fiori giallo chiaro.

Coltivazione
Annaffiare da aprile a settembre ogni 8-10 giorni. Temperatura minima invernale: +2 gradi centigradi. Temperatura ottimale per la germinazione dei semi: 17-40 gradi centigradi. Porre i semi in acqua piovana a circa 27 gradi centigradi prima della semina. Non lasciarli asciugare una volta inumiditi prima della semina.

Composta
7 parti di lapillo o pozzolana; 3 parti di terriccio di foglie o torba; 2 parti di sabbia di fiume grossolana; 0,6 grammi di gesso per litro di composta; 6 grammi di fertilizzante base per litro di composta

 

Tutto il materiale pubblicato (testi, fotografie, e quant'altro) Ŕ proprietÓ privata.
Pertanto ne Ŕ vietata la duplicazione senza specifica autorizzazione degli autori.