LE PIANTE - Gasteria batesiana

 


Foto e collezione di Elio D'Arcangeli

Descrizione
(Famiglia Liliaceae)
Pianta succulenta formata da rosette fino a 30 centimetri. Produce molte propaggini. Foglie carnose disposte su file opposte. Epidermide coperta da piccole macchie bianche farinose. Inflorescenza fino a 35-40 centimetri. Fiori rossi.

Coltivazione
Esposizione al sole o mezza ombra. Annaffiare da aprile ad ottobre ogni 8-10 giorni. Temperatura minima invernale: +5 gradi centigradi. Temperatura ottimale per la germinazione dei semi: 17-25 gradi centigradi.

Composta
7 parti di lapillo o pozzolana; 3 parti di terriccio di fogli o torba; 2 parti di sabbia di fiume grossolana; 0,6 grammi di gesso per litro di composta; 6 grammi di fertilizzante base per litro di composta.

 

Tutto il materiale pubblicato (testi, fotografie, e quant'altro) Ŕ proprietÓ privata.
Pertanto ne Ŕ vietata la duplicazione senza specifica autorizzazione degli autori.