LE PIANTE - Espostoa lanata

 


Foto di Elio D'Arcangeli e collezione di Luigi Canestrelli

Descrizione
Cactacea quasi arborescente con tronco ramificato, alto 4 metri. Rami del diametro di 5-10 centimetri. Numerose spine radiali, corte ed acute, giallastre con la punta bruna. Spine centrali 2 robuste e proiettate in fuori, gialle, lunghe5-8 centimetri. Nelle parti giovani lunghi e sericei peli bianchi. La parte fiorifera Ŕ caratterizzata da un lungo cefalio.

Coltivazione
Esposizione al sole o mezza ombra. Annaffiare da aprile a settembre ogni 8-10 giorni. Temperatura minima invernale: -12 gradi centigradi. Temperatura ottimale per la germinazione dei semi: 21-27 gradi centigradi.

Composta
7 parti di lapillo o pozzolana; 3 parti di terriccio di foglie o torba; 8 parti di sabbia grossolana di fiume; 3,4 grammi di fertilizzante base per litro di composta; 0,3 grammi di gesso per litro di composta.

 

Tutto il materiale pubblicato (testi, fotografie, e quant'altro) Ŕ proprietÓ privata.
Pertanto ne Ŕ vietata la duplicazione senza specifica autorizzazione degli autori.