LE PIANTE - Aloe barbadensis (Aloe vera)

 


Foto in habitat di Elio D'Arcangeli
(Canarie)

Descrizione
Famiglia Liliaceae. Piccola pianta succulenta acaule,si ramifica dalla base.Foglie disposte a rosette fino a 50 cm di lunghezza,spesse e carnose,dentellate ai margini.Epidermide grigio-verde rossastro.Inflorescenza 60-70 cm di altezza.Fiori gialli.Pianta medicinale.Uso diffuso presso gli egizi,gli arabi e i cinesi che la utilizzavano per le sue proprietÓ lenitive,depurative ed in particolare per le scottature.Recentemente tali proprietÓ sono state confermate da studi e ricerche scientifiche.

Coltivazione
Esposizione al sole. Annaffiare dal 15 marzo al 15 novembre ogni 8-10 giorni. Dal 15 novembre al 15 marzo una volta al mese. Temperatura minima: +5░C. Temperatura ottimale per la germinazione dei semi: 15-26░C.

Composta
7 parti di lapillo o pozzolana; 3 parti di terriccio di foglie o torba; 2 parti di sabbia grossolana di fiume; 0,6 gr di gesso per litro di composta; 6 gr di fertilizzante base per litro di composta.

Tutto il materiale pubblicato (testi, fotografie, e quant'altro) Ŕ proprietÓ privata.
Pertanto ne Ŕ vietata la duplicazione senza specifica autorizzazione degli autori.