LE PIANTE - Avonia quinaria (Anacampseros alstonii)

 


Foto e collezione di Elio D'Arcangeli


Particolare

Descrizione
Piccola pianta succulenta caudiciforme i cui organi perennanti sono sotterranei e portano le gemme ibernanti da cui, ogni anno, si riforma la porzione aerea (geofita). Fiori rosso-carminio. Autofertile.

Coltivazione
Esposizione al sole. Annaffiare moderatamente da marzo a novembre. Attenzione al marciume. Molto delicata. Temperatura minima: +10░C. Temperatura ottimale per la germinazione dei semi: 15-21░C. Adoperare acqua distillata per la semina. Togliere la copertura 3 giorni dopo la germinazione.

Tutto il materiale pubblicato (testi, fotografie, e quant'altro) Ŕ proprietÓ privata.
Pertanto ne Ŕ vietata la duplicazione senza specifica autorizzazione degli autori.