LE PIANTE - Euphorbia canariensis

 


Foto in habitat di Elio D'Arcangeli
(Isole Canarie)


Foto in habitat di Elio D'Arcangeli
(Isole Canarie)

Descrizione
Pianta succulenta fortemente ramificante delle Isole Canarie dove forma gruppi di vari metri di diametro. Possiede da 4 a 6 coste. Fiori piccoli rosso verdastri (cialzi). Frutti marroni con solo 3 semi.

Coltivazione
Esposizione al sole. Terriccio piuttosto minerale lavico. Annaffiare moderatamente durante l'estate; dal mese di ottobre a marzo una volta al mese. Temperatura minima: +8 gradi centigradi. Temperatura ottimale per la germinazione dei semi: 20-27 gradi centigradi. Togliere la copertura appena germogliati. Trattare accuratamente dopo la germinazione, non troppo umido, con aria secca e luce forte.

Composta
7 parti di lapillo o pozzolana; 3 parti di terriccio di foglie; 8 parti di sabbia grossolana di fiume; 0,3 grammi di gesso per litro di composta; 3,5 grammi di fertilizzante base per litro di composta.

Tutto il materiale pubblicato (testi, fotografie, e quant'altro) Ŕ proprietÓ privata.
Pertanto ne Ŕ vietata la duplicazione senza specifica autorizzazione degli autori.