LE PIANTE - Gymnocactus beguinii

 


Foto e collezione di Elio D'Arcangeli


Foto in habitat di Elio D'Arcangeli
(Messico)

Descrizione
Cactacea nana, inizialmente solitaria, che con l'avanzare dell'etÓ produce getti basali (personalmente in natura non ho incontrato nessun esemplare accestito). Spine radiali 1-2, lunghe circa 3 centimetri. Fiori grandi all'apice, di colore rosa.

Coltivazione
Esposizione al sole. Annaffiare da marzo a settembre. Terriccio minerale. Temperatura minima: +5 gradi centigradi.

Composta
7 parti di lapillo o pozzolana; 3 parti di terriccio di foglie perfettamente decomposto o torba; 8 parti di sabbia grossolana o ghiaia fine di fiume; 20 grammi di farina d'ostrica per litro di composta; 3,5 grammi di fertilizzante base per litro di composta.

Tutto il materiale pubblicato (testi, fotografie, e quant'altro) Ŕ proprietÓ privata.
Pertanto ne Ŕ vietata la duplicazione senza specifica autorizzazione degli autori.