LE PIANTE - Ancistrocactus tobuschii

 


Foto e collezione di Elio D'Arcangeli

Descrizione
Cactacea nana che accestisce raramente. Il corpo, inizialmente globoso, tende a diventare cilindrico con l'etÓ. Spine radiali aciculari, in numero che dipende dall'etÓ della pianta (di solito se ne contano da 7 a 9). Spine centrali 3. Il fiore e di colore giallo rosato.

Coltivazione
Esposizione a mezza ombra. Annaffiare nel periodo aprile-settembre con grande prudenza, distanziando le annaffiature di 3 settimane circa. E' una pianta sensibile all'umiditÓ e marcisce facilmente. D'inverno pu˛ resistere fino a -12 gradi centigradi.

Composta
1 parte di terriccio di foglie, 1 parte di sabbia grossolana di fiume, 1 parte di ghiaia (composta molto sciolta).

Tutto il materiale pubblicato (testi, fotografie, e quant'altro) Ŕ proprietÓ privata.
Pertanto ne Ŕ vietata la duplicazione senza specifica autorizzazione degli autori.