Isola di Montecristo

Questo sito dell'isola di Montecristo è stato realizzato per farvi conoscere un gioiello della natura ed un vero esempio di ecologia e natura incontaminata, senza la necessità di andare a cercare i mari tropicali. Un viaggio ed un luogo non per tutti, ma che tutti devono conoscere.

L'isola di Montecristo (ant. Ocrasia o Oglasa)

Arrivare all'isola dal mare è una sensazione bellissima che oggi è ben difficile provare.

Non è facile poterci andare essendo protetta e facente parte del parco naturale dell'Arcipelago Toscano è quasi impossibile, ed è per questo che è un gioiello di mare e natura.

Ma la forza che trasmette è l'essenza che l'uomo, oggi, non sa più trovare, poiché non può e non potrà mai colonizzarla, anche se ci ha provato in passato a più riprese, alla fine con scarso successo ci ha rinunciato ed, una volta tanto, ha vinto la natura.

Montecristo (ant. Oglasa) è un'isola dell'Arcipelago toscano in provincia di Livorno; posta a 40 km a Sud dell'Isola d'Elba e a 60 km. ad Ovest del Monte Argentario; ha una superficie 10,4 km2. Consiste in un blocco granitico di forma conica, con un'altitudine massima di 648 m; incolta, boscosa e ricca di selvaggina; è accessibile da Cala Maestra sulla riva posta ad Ovest da una piccola spiaggia stupenda.

Nota ai Romani, ospitò per tutto il Medio Evo un monastero, che è stato distrutto dai Barbareschi nel XVI sec.; da allora è stata praticamente disabitata, fino ad oggi che vi è un servizio di vigilanza delle Guardie Forestali ed un custode con la famiglia.

È nota anche  per il romanzo di A. Dumas "Il conte di Montecristo".

Fotografie dell'isola di Montecristo  sono di proprietà dell'Arch. Stefano Bruno

Tutti i diritti a norma di legge sono riservati è vietata la pubblicazione

1

Vista venendo dal Monte Argentario

11

La spiaggia vista dall'alto

2

Vista dal mare della punta massima

12

La villa disabitata costruita dal Lord che vi ha abitato e spogliata all'interno di tutto l'arredo

3

Particolare della sommità dell'isola

13

La vegetazione intorno alla villa

4

L'accesso e la spiaggia di Cala Maestra

14

La torretta

5

La spiaggia di Cala Maestra

15

Una stanza del museo naturalistico con fauna e flora

dell'isola

6

La spiaggia di Cala Maestra

16

La strada e la vegetazione per arrivare alla Villa

7

I resti del monastero

17

Il percorso sopra il torrente per arrivare alla spiaggia

8

Acqua trasparente e scogli

18

Vista della parte costruita

9

Rocce granitiche

19

L'isola dal versante opposto verso l'isola del Giglio

10

Il bosco di eucalipti ed essenze mediterranee

20

IL GABBIANO

 

 

 
fino al 05/02/2007 65.354 visitatori