Le olimpiadi di Berlino 1936

Dal 4 al 10 di agosto di quell'anno si svolsero le Olimpiadi nel fiordo di Kiel in Germania.
I partecipanti ed i loro posizionamento alle varie regate fu il seguente:

Tabella dei risultati

Grande indecisione ci fu per il risultato finale dal momento che nella quinta regata una serie di protesti da parte degli equipaggi di diverse nazionalità. Durante questa giornata una serie di manovre fra scafi ravvicinati aveva portato alla collisione di alcuni di essi. Le regate continuarono per i restanti giorni senza un verdetto della giuria.
Questa matassa da dipanare fu districata solo alla fine di tutte le regate. Grazie a delle riprese girate dall'alto di un dirigibile ad opera della regista tedesca Leni Riefenstahl alle prese con la regia di un film intitolato Olympia, la giuria poté meglio constatare le responsabilità di quel evento e decretò che la collisione di Italia con la barca Norvegese era stata inevitabile perchè manovra indotta dallo yacht danese. Fu così che nel non subire la penalizzazione la nostra barca riuscì a far valere il risultato di quella giornata che con gli altri punti accumulati la portava alla testa della classifica.
Qui una pergamena che ricorda chi si distinse in quelle giornate per la preparazione, per la fermezza e coraggio.

Ecco il glorioso equipaggio