Andy Web Artist

DECALOGO DEL CHATTISTA PERFETTO

L'universo delle chat si sta diffondendo a macchia d'olio su Internet, al punto che, oggi, si pu˛ entrare in questo infernale meccanismo quasi ovunque: avete mai provato ad entrare nella chat del "Grande Fratello"? (gulp...!) 
Comunque sia prover˛, per l'affamato lettore, a dare un senso a tutto questo. 
Punto 1: registratevi con un nick di fantasia: per i maschi consiglio vivamente "Luana" (avrete molti contatti...). Se siete di sesso femminile il problema non esiste, iscrivetevi con "Sonolibera78". 
Punto 2: una volta in chat lasciatevi andare completamente e liberatevi delle inibizioni che vi massacrano durante il giorno. 
Punto 3: trovata la "vittima" delle vostre frustrazioni o delle vostre libidini mandatele un messaggio del tipo "Sono nudo/a in cam, vuoi vedermi?". 
Punto 4: la "vittima" accetta il collegamento ma voi vi ricordate, all' improvviso, di non avere la cam, ma soltanto un maledettissimo microfono. 
Punto 5: state attenti che non sarete gli unici a barare. Dietro mentite spoglie la "vittima" potrebbe fare lo stesso vostro gioco. 
Punto 6: se vi attraggono con messaggi erotici, sappiate che spesso costoro nascondono sistemi per farvi navigare gratis con banner pubblicitari che non vedrete mai o altre diavolerie similari (insomma, di sesso neanche l'odore) 
Punto 7: armatevi di vostra foto, ovviamente falsa. La potete scaricare da noti siti di modelle/i. 
Punto 8: non rilasciate la vostra mail a nessuno, nemmeno alla polizia. Semmai, in casi estremi, date il vostro falsissimo indirizzo che sarÓ Conte Mario Rossi, via le mani dal culo, 69 CittÓ del Vaticano (Roma). 
Punto 9: il chattista perfetto deve usare un linguaggio sintetico, per non creare troppa confusione. Alla domanda dell' interlocutore che chiederÓ notizie riguardo alla tua salute, al tuo lavoro, alla tua famiglia, al tuo albero genealogico e alle eventuali ricerche araldiche del tuo nick, tu risponderai semplicemente: "Oh, mi squilla il telefono!".... 
Punto 10: al termine della chat salutate cortesemente e tentate di fissare un appuntamento. Normalmente lo otterrete dopo 3 o 4 tentativi. Se rimorchierete.. e bene, entrerete nell'albo del chattista mancato, in quanto avrete tempo solo per trombare. Se non rimorchierete...e male, entrerete nella ristretta cerchia dei chattisti perfetti e avrete la possibilitÓ di accedere al titolo incommensurabile di "Mastro di Seghe2000" tuttora in svolgimento...
Invia ad un amico
Invia ad un amico
Stampa
Stampa