F.C. INTERNAZIONALE 1908

 

I CAMPI DA GIOCO

 

CAMPO SPORTIVO DI RIPA TICINESE

E' in una foto di novant'anni fa che viene riprodotto il primo campo da gioco dell' INTER, situato al numero 115
di Ripa Ticinese , nella zona sud-ovest di Milano; uno dei lati minori del  prato verde, fiancheggioato dal Naviglio Grande, ed per questo che  tutte le volte che si disputano delle partita, una persona con una barca staziona nel fiume per poter recuperare i palloni che vanno a finirci dentro.
 Sar per cinque anni il campo ufficiale della squadra nerazzurra.
 

 


 

STADIO TORINO di via Goldoni
Il 17/5/1928 viene intitolato a Virginio Fossati, quindi diventa
STADIO FOSSATI
Nella foto siamo nel 1913 all'inaugurazione del nuovo campo da gioco dell'INTER e precisamente a fine inverno; il presidente nerazzurro Emilio Hirzel pronuncia il discorso ufficiale, dietro di lui sono schierate le formazioni di Inter e Lazio che si affronteranno per un'amichevole.  Il campo da gioco stato costruito  in uno spiazzo erboso e con piccole tribunette al numero civico 61 di via Goldoni in zona Monforte.

 


 

   Milano, veduta dell'Arena
 

 

    Milano, esterno dell'Arena
 

 

ARENA O STADIO CIVICO
Realizzata da Luigi Canonica nel 1806, fatto costruire da Napoleone I. Anfiteatro a forma ellittica (m. 238x116),contiene fino a 30.000 spettatori. Per la costruzione furono utilizzati materiali di recupero provenienti dalle fortificazioni del castello demolito pochi anni prima. Utilizzato come teatro nel periodo della Repubblica Cisalpina e del Regno Italico.Per le naumachie si allagava lo spazio interno con l'acqua del Naviglio.  Attualmente viene usata per manifestazioni sportive (calcio, meeting di atletica, arrivi di tappa del Giro d'Italia;ecc. ecc.)  L'Arena diventa stabilmente il campo dell'Inter dal campionato 1930/'31 fino al 1958.
L'ultima partita ufficiale disputata all'Arena  datata  10 dicembre 1958.
Negli anni sessanta fu ancora utilizzata da Herrera per gli allenamenti.


 

  San Siro : il 1 stadio

STADIO SAN SIRO
dal 1980 stato intitolato a Giuseppe Meazza quindi da questa data si chiama
STADIO MEAZZA
E' stato fatto costruire  da Piero Pirelli , l'allora presidente del Milan, i progettisti
 furono gli ingegneri Ulisse Stacchini e Alberto Cugini. Il "battesimo" dello stadio lo fecero il 15/9/1926.

E' stato costruito  esclusivamente per il calcio, composto da quattro tribune rettilinee, di cui la principale coperta;
 pu ospitare circa 35.000 persone.




 


 

   San Siro dopo i lavori

 

Nel 1955 sono stati fatti i lavori di ampliamento
  e di costruzione del  secondo livello di spalti ,
   raggiungibili attraverso le caratteristiche rampe
La capienza di circa 50.000  persone.
 

 


 

  Stadio Meazza 2004

 

  Nel 1990, in occasione dei mondiali di calcio, si decide la realizzazione
  della copertura sopra un terzo anello  di gradinate.
  Nel 1996, ulteriori lavori vengono fatti per la copertura
  completa dei tre anelli di spalti.
  La capienza attuale dello stadio e di circa 90.000 persone..
 

torna alla home page   avanti