Cos'e' il PSK.

Il Phase Shift Keying, PSK appunto, è un sistema di modulazione che per trasmettere i livelli logici 0 e 1 sfasando il segnale di BF (alla frequenza di 1000 Hz) di 180 gradi.

Nel nostro caso l’ acronimo PSK-31 è generato da quanto detto e dalla velocità di trasmissione che avviene a 31,25 bit/sec.

La modalità di codifica dei caratteri, che viene definita "Varicode", consente di utilizzare un set di 256 tra lettere e simboli.

L’ ottimo rapporto segnale/disturbo della modulazione PSK-31 conseguente alla ristretta banda passante (40 Hz) e alla velocità di trasmissione ne fanno un ottimo strumento per il QRP (bassa potenza) dove è indispensabile uno strumento che decodifichi segnali bassi e molte volte sommersi da disturbi, rumori ed interferenze.

 

Schema di una stazione operante in PSK-31.

Per operare con questo tipo di modulazione è necessario essere dotati di un’ attrezzatura minima composta da:

  1. RTX CB con bande laterali SSB.

  2. Interfaccia isolata elettricamente.

  3. Personal Computer dotato di scheda sound blaster.

E’ da sottolineare che l’ utilizzo di un’ interfaccia isolata elettricamente, pur esistendo degli schemi alternativi, è assolutamente consigliabile in quanto essa contiene la circuteria necessaria per evitare di mettere i collegamento diretto l’ RTX e p.c. col rischio di causare danni significativi a quest’ ultimo.

 

Software.

Nel mondo radioamatoriale e su molti siti internet sono facilmente reperibili molti programmi per il PSK-31. Scegliere fra di essi e facile ma allo stesso tempo molto difficile !!! Infatti tutti i software che ho avuto modo di provare funzionano egregiamente, hanno un interfaccia gradevole e difficoltà operative veramente minime. Per questo è necessario che ognuno si faccia un’ adeguata ricerca sui siti elencati nel seguito o senta il parere di qualche amico più esperto.

Ecco i link ad alcuni programmi freeware si possono trovare su internet:

 

 

Visitando questi siti, tutti molto ricchi di informazioni sul PSK-31, ci potra rendere conto delle potenzialità del software eventualmente si potrà scaricare l’ eseguibile per poi provarlo direttamente su nostro p.c.

 

Frequenze.

I CB che operano in PSK-31 si danno appuntamento molto spesso su delle frequenze abituali che possono essere molto utili per provare le nostre attrezzature in ricezione e cercare di di fare i primi QSO , quelle piu' in uso sono 27.500 e 27.700 (purtroppo nel nostro paese sono frequenze non autorizzate).