Image Image Image

01/11/2009



Il Naviglio mi vuole anche di notte

come lucciola appesa sui piloni,

vuole che canti le latrine e i bar fumosi

dei miei ponti e io, malgrado tutto,

canto un poeta che risorto

dalle ceneri inermi di un peccato:

non dimentico mai questo dolore

di essere sgradita alla mia gente.