Image Image Image
Amici Amici da tanto tempo con dentro la sconfitta d'un altra storia Tu sai quel che io sento ed io so che lÓ nella Tua memoria non esiste pentimento. Se amarti nell'oscuritÓ o alla luce del giorno, Ŕ rinchiudermi nell'agonia da non farla tacere con baci e carezze da non trovare la via del il mio ri-trovarmi. So che non hai idea di quante volte, da solo, con gli occhi chiusi, lentamente, con frenesia e con amore ti ho spogliato. So che non lo sai, lo sento, perchÚ ho immaginato, con quanta passione mi hai baciato come sei rabbrividita quando le mie labbra smarrite sulla Tua pelle si son posate. Amici da tanto tempo, Te con me, io con Te, succhiando l'attimo che assiste all'incontro dei problemi e della pena che affliggono l'altro. Amici per molti anni con dentro un'altra storia Tu sai quel che io sento ed io so che la, nella tua memoria non esiste rammarico per la follia vissuta in quella notte d'estate Ho toccato dentro la Tua mano, dentro il Tuo corpo, tra le Tue labbra, la follia che soffoca la ragione ed i sensi. Ora io spero che Tu senta una volta e per sempre che se a la Tua mente mi accetta come un amico, Ŕ un castigo il Tuo corpo che mi accoglie come amante