Francesco Cavallin a dieci anni dalla morte

'Dalla presa di coscienza della propria identitÓ e del proprio ruolo nel contesto sociale, alla consapevolezza di sentirsi chiamato ad assumere come impegno personale la problematica della valle.

Uno stile vivace, esuberante, creativo, talvolta provocatorio.

Accolto ed incarnato nella realtÓ sociale della valle fino a poter dire "io appartengo alla Vallarsa"'

Arti Grafiche Sergio Longo - Rovereto - gennaio 1983 - pag: 170



www.vallarsa.com > indice > Bibliografia > Francesco Cavallin a dieci anni dalla morte