ENRICO ALFONSI

Laureato in Medicina e Chirurgia presso l’Università di Pavia, il 18/07/1980 con votazione finale di 110/110 e lode.
Vincitore di una Borsa di studio per specializzandi in Neurologia dell’Università di Pavia negli anni accademici 1981-1982, 1982-1983 e 1983-1984.
Specializzazione in Neurologia nel luglio 1984 con votazione finale di 60/60 e lode.

Nel 1986 vincitore di un premio indetto dall’Università di Pavia per ricerche sul tema “Modulazioni serotoninergetiche sui riflessi nocicettivi di flessione nell’uomo”.
Nel settembre 1987 è stato assunto ed attualmente lavora con mansioni di Responsabile di Unità Operativa Semplice di Neurofisiopatologia del Territorio presso l’Istituto Neurologico “C. Mondino” di Pavia.
Dal conseguimento della laurea, il dott. Enrico Alfonsi svolge un’attività di ricerca che ha portato alla pubblicazione di numerosi lavori scientifici su riviste nazionali ed internazionali ed alla partecipazione di numerosi congressi di Neurologia e Neurofisiopatologia di livello nazionale ed internazionale.

Ha contribuito all’organizzazione logistica e scientifica di diversi Congressi nazionali ed internazionali su temi d’interesse neurologico e neurofisiopatologico.
Ha tradotto per la Casa Editrice Masson il testo del Prof. E. Godaux “Elettromiografia Clinica. Semeiologica e Fisiopatologia”.
Nel 1989 ha effettuato un periodo di studio e di perfezionamento in tecniche di Neurofisiopatologia presso il Laboratorio dell’Hopital de la Citadelle di Liegi (Belgio) diretto dal prof. P.J. Delwaide. In tale periodo ha eseguito ricerche sui riflessi esterocettivi troncoencefalici dell’uomo.
È stato chiamato a svolgere diversi Seminari per le Scuole di Specializzazione in Neurologia e Neurofisiopatologia dell’Università di Pavia e per le Scuole di Neurologia, Ortopedia e Fisiatria dell’Università di Varese.
È stato più volte docente nel Corso di Cultura Elettromiografica e Neurofisiopatologica Clinica dell’Università di Ferrara (corso C.E.E., programma di studi congiunti delle Università di Pavia, Verona, Napoli, Messina, Monaco di Baviera, Oxford, Bruxelles e Ferrara).
Dall’anno accademico 1989-1990 è membro supplente della commissione esaminatrice di Patologia Speciale Neurologica nel Corso di Laurea in Medicina e Chirurgia dell’Università di Pavia e svolge il ruolo di Professore a contratto presso la Scuola di Specializzazione di Neurofisiopatologia e presso i Corsi di Diploma Universitario di Tecnico di Neurofisiopatologia e di Terapia Riabilitativa e Neuropsicomotricità dell’Età Evolutiva dell’Università di Pavia.