Community
 
Aggiungi lista preferiti Aggiungi lista nera Invia ad un amico
------------------
Crea
Profilo
Blog
Video
Sito
Foto
Amici
   
 
 
  L' amicizia per convivere con panico, ansia e depressione.


Mi presento

Zio Rob

Dap

Rilassiamoci

Depressione

Forum

Chat

Guestbook

Download

Mio nonno

Rebirthing

Corsi

Scrivi

             


 

 

 

Respirare con calma. Gli attacchi di panico spesso sono accompagnati da iperventilazione. Per imparare a respirare in maniera rilassata, provate questo esercizio. Sdraiatevi a pancia in giù. Contate fino a sei mentre inspirate; contate fino a sei mentre espirate. Poi cercate di fare gli stessi respiri profondi stando seduti. Quindi provate stando in piedi. Fate respiri profondi contraendo il diaframma, e provateci ogni giorno finché diventa una cosa naturale. Alcuni trovano utile immaginare un bel panorama mentre fanno questo esercizio.

Pensare con calma. ‘E se crollo?’ ‘E se non c’è nessuno ad aiutarmi?’ ‘E se il cuore non ce la fa?’ Pensieri catastrofici alimentano il panico. Dato che questi pensieri di solito riguardano disastri futuri o attacchi passati, cercate di concentrarvi sulla situazione presente. "Concentrarsi sull’immediato calma all’istante". Alcuni suggeriscono di mettersi un elastico al polso. Quando passano per la mente pensieri catastrofici, fate scattare l’elastico e ditevi: "Basta!" Bloccate l’ansia prima che aumenti fino a diventare panico.

Reagire con calma. Se siete presi dal panico, non combattetelo. È solo una sensazione, e le sensazioni non sono necessariamente nocive. Immaginate di essere al mare e di guardare le onde. Salgono, si increspano e poi si dissolvono. Il panico si comporta nello stesso modo. Invece di affrontare l’onda, lasciatevi trasportare. Passerà. Quando è passato, non drammatizzate né pensateci troppo. È passato, come una serie di starnuti o un mal di testa.

Il panico è come un attaccabrighe. Provocatelo, e vi attaccherà; non provocatelo, e forse se ne andrà. Le tecniche di rilassamento "non servono a ‘combattere’ meglio il panico né a ‘eliminarlo’ all’istante. Consideratele invece un modo per passare il tempo mentre il panico cerca di attaccar briga con voi".

 

Per una buona visione si consiglia la risoluzione 1024x768

 

Per un uso corretto del forum e della chat, prima  di  accedervi  è necessario effettuare il login, cioè inserire il proprio username e password.