Da Bassapunkers:

 

"Eccomi qua, in mostruoso ritardo, davanti al computer con lo stereo che pompa l'album dei goonies di tooorino. Album autoprodotto ma con i coglioni: bella la copertina, ottima la registrazione e soprattutto bello l'album in s. Con il loro demo "Chicks 'n punks" (vedi recensione) ha poco a che fare, questo senza dubbio pi cazzuto, sotto ogni punto di vista. I goonies ne hanno per tutti, e se in chicks 'n punks se la prendevano con gli straight dai coglioni pieni di sborra e le teste vuote, in questo nuovo lavoro hanno partorito con ammore testi MAI banali che parlano di persone e storie che a sentirle parlano anche un po' di me ,come quello della "La vecchia scena"(dedicata a tutti quelli che ti guardano dall'alto verso il basso solamente perch sono arrivati prima di te nella fantomatica "scena") o quello di "Michele un OI!" (non una canzone, un ritratto). Anche lo stile cambiato, sono pi cattivi, pi grezzi e molto, ma molto, ma molto pi panc ( ;) ) continuate cosi' ragazzi.... siete sulla buona strada! straight edge.... ehm... straight on! PS:ogni giudizio positivo su questo album NON stato influenzato positivamente dal fatto che le spille dei goonies (che io NON ho MAI ricevuto assieme al demo) siano veramente fighe. Questa recensione positiva solo perch le canzoni sono un degno compromesso tra la violenza esplosiva e punkettona dei Moravagine e la ruvidezza erotico-molesta delle bambole di pezza. W il punk,W i punkettoni,abbasso la squola e questa societ che ci opprime! 27272727"

 

 

Marco Gara

<< Prev