THE BASS QUARTET

SALUTI GRAVI A TUTTI!!!

Chi siamo….

 

The Bass Quartet è una formazione nata a Cefalù dall'unione di quattro musicisti, ma soprattutto amici. I componenti del Bass Quartet sono musicisti diplomati presso i  conservatori ''V.Bellini'' di Palermo e ''A.Scontrino'' di Trapani. I musicisti del The Bass Quartet vantano individualmente numerose vittorie in concorsi nazionali ed internazionali e collaborazioni con alcune delle orchestre più importanti del panorama nazionale, quali Orchestra Filarmonica di Torino, Orchestra dell’Accademia di Arti e Mestieri del Teatro “alla Scala” di Milano, Teatro “V.Bellini”di Catania, Teatro “Vittorio Emanuele”di Messina, Orchestra Mediterranea di Reggio Calabria, Orchestra della Provincia di Catanzaro-Reggio Calabria, Orchestra Sinfonica Siciliana, Ente Luglio Musicale Trapanese, Orchestra “I pomeriggi musicali”di Milano e numerose altre.

Il gruppo si compone di Clarinetto Basso, Fagotto, Sassofono Baritono e Tuba. Gli strumenti coinvolti nell’attività del Bass Quartet sono strumenti di uso insolito in formazioni da camera e soprattutto non sono mai stati racchiusi in un unico quartetto; dato il loro registro grave e le estensioni molto omogenee i Quattro Bassi si prestano ad un repertorio molto vario che li vede accostare a molti generi: il repertorio spazia dalla musica classica per quartetti di Sassofoni, Clarinetti e Contrabbassi, dovutamente arrangiata, alla musica da film (N.Rota, H.Mancini) passando attraverso la musica leggera, da musical, ma con una particolare attenzione ai Rag americani di Scott Joplin.          

             La rarità della formazione fa sì che tutte le composizioni fin ora eseguite dal Bass Quartet siano arrangiamenti eseguiti dagli stessi componenti del gruppo. Negli ultimi anni il repertorio si è arricchito grazie alle collaborazioni con alcuni dei più rilevanti compositori siciliani e con alcuni compositori del panorama nazionale che hanno messo a punto alcune composizioni su misura per il Bass Quartet. Tra loro ricordiamo Giuseppe Testa, Sarah Colombo, Andrea Vezzoli e Giacomo Ciavatta.