La causale: presentazione di planimetria mancante

Tale causale è da utilizzare solo ed esclusivamente quando occorre presentare una planimetria mancante a seguito di accertamento d’ufficio al solo scopo di aggiornare il data base grafico delle immagini, senza alcuna variazione dei dati censuari.

I mod. 1N, 2N e i dati di classamento non devono essere compilati.

La variazione è soggetta al pagamento dei tributi in quanto si rileva il comportamento omissivo da parte del contribuente che è venuto meno, a suo tempo, ad un preciso obbligo normativo.

Ove, invece, il contribuente ripresenti di propria iniziativa, una planimetria che non risulta reperibile negli atti catastali utilizzerà la causale 5 (altre) con la seguente motivazione "Planimetria non reperibile in atti".

La variazione non è soggetta a pagamento dei tributi.

Normativa

Nota 8951 del 11.10.02 Agenzia del Territorio – Dir Comp. Puglia