Speranza

Perché Sperare

italiano español
Speranza
Siti da visitare
monastero invisibile
Gruppo di preghiera.
Maria Vergine
Un richiamo irresistibile.
Inferno
Una terribile realtà.
Paradiso
Vado a prepararvi un posto.
Amore e passione
La passione di Gesù Cristo
Miracoli Eucaristici
Le Ostie in carne viva.
Miracoli
Segni della presenza divina.
Meditazioni
Il respiro dell'anima.
Gli Angeli
Esseri che ardono di amore.
Purgatorio
Fratelli che tendono la mano.
Lectio divina
La Parola vivifica il cuore.
I primi venerdì
Al Sacro cuore di Gesù.
Decalogo
I dieci comandamenti.
La Misericordia di Dio
Padre d'infinita pazienza.
Anima
Incredibile energia
La preghiera
Un mezzo efficace
Il Demone
Un seduttore.

Quando le cose vanno bene a che serve la speranza? Il successo, la piena salute e il denaro inebriano la mente e danno la sensazione di onnipotenza. La nostra energia ci basta, il futuro ci appartiene e il benessere dell'oggi pare dilatarsi nel domani quasi fosse l'eterno presente. La soddisfazione come la gioia fallace del possesso ci spinge verso la convinzione di poter piegare anche il destino verso i nostri desideri, convinti di poter fare a meno dell'aiuto sia del prossimo, sia di Dio.

La realtà, tuttavia, farà sentire prima o poi i suoi effetti negli imprevedibili avvenimenti della vita, travolgendoci con i suoi flutti e trascinandoci là dove non volevamo andare. La quotidianità soffocherà i nostri desideri e spegnerà le nostre aspirazioni, essa stroncherà alle radici le nostre speranze come i nostri progetti e ci spingerà verso un'angoscia di un lento decadimento.

Un declino cui nulla sfugge, né la stanchezza, né la rapida usura di ogni cosa. La gloria non durerà e i ricordi saranno senza un domani. I valori non sapranno fronteggiare il tempo il cui rapido morso affievolisce, cancella, dissolve e svanisce.

Nonostante i pensieri, la vita avanza e le nostre possibilità sono destinate a restringersi e il bilancio di una vita può presentarsi ben di sotto le attese. L'illusione che avevamo coltivato di poterci affermare anche attraverso l'abuso si dissolve. L'orgoglio che avevamo coltivato con cura, presenta il conto di un vuoto interiore e di un possesso limitato. Sì ora può nascere, osservando la nostra fragilità umana, il coraggio di osservare l'abisso del nostro nulla dinanzi le immense potenze del creato e del tempo, che inesorabilmente chiuderà ogni cosa.

La sofferenza, per effetto del tempo che scorre, può emergere nella nostra vita e determinare disperazione per un destino soffocato e distrutto dal dolore. Ciò nonostante, nelle tenebre della sofferenza può nascere quell'insaziabile bisogno di sperare, può aprire orizzonti di bene e ravvivare quella scintilla che covava sotto le ceneri che è credere nell'amore di Dio. Nel suo Amore, difatti, possiamo attingere quella fermezza indispensabile per far sorgere un nuovo domani.

La speranza può fornirci la forza per affrontare difficoltà difficili da superare solo con i nostri mezzi e le nostre piccole forze. Con la speranza potremo volare verso l'amore di Dio e nello stesso tempo liberarci dalle angosce, per camminare spediti sulla strada che il destino ci ha preparato.

Sì, quando il male morde, l'insuccesso accascia e gli amici stanno chiusi nel loro egoismo, ti senti solo, abbandonato e tradito, allora non vi è altra scelta: occorre sperare per poter ancora vivere. La speranza allora rivelerà tutta la sua potenza nel donarci un domani di gioia, ci farà emergere dal nulla, dal buio che ci aveva sprofondato la sofferenza.

La speranza ci farà camminare sulla frontiera tra il finito e l'infinito, lungo il confine tracciato dal tempo e dall'eternità, una soglia tra il relativo e l'assoluto, tra la morte e l'immortalità, tra l'abisso del nulla e del Tutto, tra l'umano e il divino, da superare qui e ora. È urgente scegliere tra la propria distruzione o, viceversa, affidarsi con fiducia alle promesse di Dio, poiché, finché c'è vita, potremo attingere a piene mani in questa immensa risorsa. Dove c'è amore c'è speranza.


Siti da visitare
San GiuseppeLa grandezza di questo Santo è inimmaginabile
San BenedettoContro malattie e malefici
Accendi la speranzaLa vita è meravigliosa non sciuparla.
Viaggio interioreUn viaggio tra la psiche ed i fantasmi della mente.
Caterina EmmerickMistica che narra la via Crucis.
Il PeccatoNon solo trasgressione.
Santuario di OropaIl cuore di Maria.
Apparizioni marianeMaria segue l'umanitagrave;.
L'amiciziaUn vero sentimento.
Esseri cristianiAspirazione per ogni cuore.
Maria ValtortaLa Passione.
  Santi e Beati:
SperanzaSan Francesco di AssisiSperanzaSan Antonio da Padova
SperanzaSanta Teresa di LisieuxSperanzaSanta Rita da Cascia
SperanzaSanta LuciaSperanzaSanta Gemma Galgani
SperanzaSan Antonio GalvaoSperanzaSanta Elisabetta
SperanzaSanta Caterina LabouréSperanzaSan Giovanni Bosco
Per informazioni:  monastery@tiscali.it gruppo di preghiera Numero accessi: visite  
Speranza - Tutti i diritti riservati