Gesù è la nostra Santificazione

La preghiera

La Chiesa vive dell'Eucarestia
Salmo
Siti da visitare
monastero invisibile
Gruppo di preghiera.
Maria Vergine
Un richiamo irresistibile.
San Giuseppe
Un grande Patriarca.
San Benedetto
Contro malattie e malefici
Inferno
Una terribile realtà.
Amore e passione
La passione di Gesù Cristo
Miracoli Eucaristici
Le Ostie in carne viva.
Meditazioni
Il respiro dell'anima.
Apparizioni mariane
Maria segue l'umanità.
Gli Angeli
Esseri che ardono di amore.
Accendi la speranza
La vera gioia.
Purgatorio
Fratelli che tendono la mano.
Santuario di Oropa
Il cuore di Maria
Il Peccato
Non solo trasgressione.
Viaggio interiore
Un cammino nella psiche.
Caterina Emmerick
Narra la via Crucis.
La speranza
A che serve la speranza?
L'amicizia
Un vero sentimento.
Essere cristiani
Aspirazione per ogni cuore.
I primi venerdì
Al Sacro cuore di Gesù.
Decalogo
I dieci comandamenti.
Maria Valtorta
La Passione.
La Misericordia di Dio
Padre d'infinita pazienza.
La fede
Una virtù soprannaturale
La carità
Amore operante
Anima
Incredibile energia
La preghiera
Un mezzo efficace
Il Demone
Un seduttore.
 .italiano .español Precedente  

Abbiamo fatto l'esperienza di una vera amicizia? Non stiamo più nella pelle e gridiamo perché vogliamo essere chiamati con il nostro nome; per poter diventare noi stessi abbiamo bisogno che un altro ci venga incontro:
Quando avremo la grazia di una vera amicizia saremo cambiati, trasformati nel più intimo della nostra persona.
Quando un essere di carne ed ossa entra nella nostra vita, la sconvolge e le dà un senso nuovo.
Abbiamo incontrato qualcuno che ci è venuto incontro e ci ha detto delle parole che sollecitano una risposta e cambiano tutta la vita.

I nostri problemi e le nostre difficoltà rimangono, ma noi li vediamo in un modo nuovo. Lo stesso accade quando Dio ci viene incontro e ci rivolse una parola di amicizia.

L'amore di Dio è così forte, così potente, da essere capace di restituirci la verginità del cuore. San Agostino parlerà dell'amore verginizzante di Dio. Dio non ci ama perché siamo graziosi, ma ci ama perché possiamo diventarlo.

Noi possiamo cambiare, siamo cambiati, perché Lui, Dio, ci ha incontrato, ci ha parlato, perché il suo stesso amore ci ha cambiato.

L'amore di Dio per noi non è una parola vana, è una parola che realizza ciò che porta con sé, una parola efficace, operante. Come l'incontro con un altro ci cambia, così l'incontro con Dio, con Gesù ci trasforma nelle profondità del nostro essere.

Fra te e Me, dice Dio, vi è un legame che nulla potrebbe infrangere. Io sono il tuo Dio; tu sei il mio figlio. Metteremo in comune. Io la Mia eternità, la mia vita e la Mia santità, tu il tuo quotidiano, la tua vita terrena e la tua povertà. La tua esistenza si unirà alla Mia, e non saremo mai più separati, perché io sono Dio e non metterò più in questione la mia alleanza, in un certo modo, i nostri destini sono legati l'uno all'altro.

Fra te e Me vi è una comunione di essere sulla quale si radica una comunione di sguardi e di amore. È soprattutto in Gesù che questa alleanza sarà realizzata perfettamente.

Discendiamo nel profondo del nostro cuore per scoprirvi come alla sua sorgente, questa corrente di vita che irriga tutta la nostra persona.
Proprio nella sicurezza di essere l'alleato di Dio si radica profondamente la nostra preghiera. La quale sgorga semplice, affettuosa e serena, perché sentiamo che Dio per primo ci ha parlato e vuole legare il suo destino al nostro.

"II Signore si è legato a voi e vi ha scelti, non perché siete più numerosi di tutti gli altri popoli - siete infatti il più piccolo di tutti i popoli - ma perché il Signore vi ama".

L'orazione è quel momento privilegiato nel quale noi contempliamo l'amore del Padre che ci genera alla vita filiale. Vuole liberarci dal profondo della nostra umanità per svilupparsi liberamente in noi.

Non dovremo più allora cercare delle idee e delle parole per esprimere la nostra preghiera. Ci basterà esistere come figlio di Dio: il nostro essere stesso sarà una preghiera.


ANIMA DI CRISTO

Anima di Cristo, santificami.
Corpo di Cristo, salvami.
Sangue dui Cristo, inebriami.
Acqua del costato di Cristo, lavami.
Passione di Cristo, confortami.
O buon Gesù, esaudiscimi.

Dentro le tue piaghe, nascondimi.
Non permettere che io mi separi da Te,
per lodarti con i tuoi Santi
nei secoli dei secoli.
E fa' che io venga a Te.
 Amen.

AL SACRO CUORE DI GESÙ

O Gesù noi sappiamo che Tu sei Misericordioso
e che hai offerto il tuo Cuore per noi.
Esso è incoronato dalle spine e dai nostri peccati.

Sappiamo che Tu ci supplichi costantemente
affinché noi non ci perdiamo.
Gesù, ricordati di noi quando cadremo nel peccato.
Per mezzo del tuo Cuore Santissimo
fa' che tutti gli uomini si amino.

Sparisca l'odio tra gli uomini, mostraci il tuo amore.
Noi tutti Ti amiamo
e desideriamo che Tu ci protegga,
con il tuo Cuore di pastore,
e ci liberi da ogni peccato.

Gesù, entra in ogni cuore!
Sii paziente e non desistere mai.
Noi siamo ancora chiusi,
perché non abbiamo capito il tuo amore.
Bussa continuamente.

Fa', o buon Gesù, che Ti apriamo i nostri cuore,
almeno nel momento in cui ci ricordiamo
della tua Passione sofferta per noi.
Amen.

  Santi e Beati: Fidelis Dei - Universo cattolico
lectioSan Francesco di AssisilectioSan Antonio da Padova
lectioSanta Teresa di LisieuxlectioSanta Rita da Cascia
lectioSanta LucialectioSanta Gemma Galgani
lectioSan Antonio GalvaolectioSanta Elisabetta
lectioSanta Caterina LabourélectioSan Giovanni Bosco
Per informazioni:  monastery@tiscali.it Numero accessi: visite  
Lectio Divina - Tutti i diritti riservati